Ionita: «Oggi potevamo vincere. I conti li faremo alla fine»

ionita cagliari
© foto CagliariNews24.com

Tornato a vestire una maglia da titolare, Artur Ionita commenta il pareggio odierno del Cagliari sul campo del Torino: le sue parole in zona mista

Novanta minuti in campo oggi per Artur Ionita. Il centrocampista moldavo ha offerto il solito contributo di quantità nello scacchiere del Cagliari che torna da Torino con un punto. I rossoblù centrano il settimo risultato utile consecutivo. Questo il commento di Ionita a fine gara: «Abbiamo creato tanto, solo dopo il gol di Zaza la squadra ha attraversato un attimo di difficoltà ma è in momenti come questi che esce fuori la forza del gruppo. Non ci siamo fermati, non abbiamo pensato a difenderci. Si potevano portare a casa i tre punti, ma pazienza. Adesso concentriamoci sulla partita di mercoledì contro il Bologna, c’è un’altra opportunità per migliorare la classifica. Giochiamo davanti ai nostri tifosi, non vediamo l’ora di scendere in campo. Abbiamo una grande rosa, composta da giocatori di qualità e personalità, ciascuno con le sue caratteristiche. Questo è un bene per la squadra, alza il livello degli allenamenti, è stimolante, ti fa rimanere sempre sul pezzo e crescere dal punto di vista personale. Chiunque entra poi gioca bene e ci aiuta a raggiungere i nostri obiettivi. Il gruppo è la nostra vera forza. Voliamo basso, pensiamo partita dopo partita. Stiamo bene, importante è continuare su questa strada, i risultati arriveranno. Il nostro obiettivo è ottenere il massimo in ogni circostanza, i conti poi si faranno alla fine».