Connettiti con noi

News

Cagliari eSports, Dagnolf96: «Orgoglioso e contento di questa opportunità»

Pubblicato

su

Daniele, in arte Dagnolf96, si è presentato ai microfoni dell’eSerie A TIM: queste le parole del pro player del Cagliari

Il pro player Daniele “DAGNOLF96” Tealdi si è raccontato ai microfoni dell’eSerie A TIM. Queste le sue parole.

PASSIONE – «Vengo dal Piemonte, dalla provincia di Cuneo. Ho iniziato a giocare a FIFA un bel po’ di anni fa, prima su pc poi su console. Sempre come passione, lo è sempre stata anche perchè è un mondo che va talmente veloce che anni fa non c’erano le possibilità che ci sono adesso né di lavorarci né di nient’altro. Ho preso il diploma, dopodiché ho iniziato a lavorare prima in officina poi in un ristorante. Nel frattempo mi sono laureato in Scienze della Comunicazione e ho sempre coltivato questa cosa come passione. Tre anni fa non riuscivi a farlo diventare un lavoro, in nessun modo. Poi successe che vinsi un torneo ad Atlanta che è stato un trampolino, il mondo si è evoluto e si è creato più business».

LAVORO – «C’è la possibilità ora di farlo diventare un lavoro, affiancando ovviamente una parte di comunicazione a una parte di lavoro sulla console. Anche in tornei come questo di eSerie A TIM si riesce ad emergere per i ragazzi che sono agli inizi o che sono sconosciuti. Speriamo che vada bene, speriamo di riuscire a portare questo mondo sempre più in alto perchè ha ottime potenzialità. Può insegnare dei bei valori ma vanno educate le persone agli eSports». 

CAGLIARI – «Mai avrei pensato che una squadra di calcio potesse prenderti per giocare ad un videogioco. Fa strano ma fa piacere perché il Cagliari ha una grande storia, la Sardegna è una terra che amiamo tutti. Sono orgoglioso e contento di questa opportunità, cercheremo di fare il meglio. Bisogna sempre dare il 110% e poi faremo i conti alla fine».