Ifab, ufficiale: la regola dei cinque cambi si estende fino al 2021

ifab
© foto 12-07-2020 Calcio Serie A 2019/20, Cagliari, Sardegna Arena, Cagliari vs Lecce. Foto Gianluca Zuddas/CagliariNews24.com. Nella foto: Pereiro

La regola delle cinque sostituzioni estende la sua validità anche alla prossima stagione: il comunicato dell’Ifab

Una nota ufficiale della Fifa rende nota l’estensione alla prossima stagione della regola per cui ogni allenatore ha a disposizione cinque sostituzioni a partita. Introdotta inizialmente per l’inedito finale di questa stagione, la novità è piaciuta tanto da conquistare longevità almeno fino al termine delle competizioni 2020/2021, dunque varrà anche nel prossimo campionato Europeo. A stabilirlo l’International Football Association Board (Ifab).

IL COMUNICATO – «A seguito della decisione presa l’8 maggio 2020 di concedere alle gare programmate per essere completate nel 2020 la possibilità di consentire alle squadre di utilizzare fino a cinque sostituti, il Consiglio di amministrazione dell’IFAB ha deciso di riesaminare se estendere ulteriormente questa opzione. Sulla base di questo esame approfondito, che includeva il feedback delle parti interessate e un’analisi dell’impatto del COVID-19 sui calendari delle competizioni, il Consiglio di amministrazione dell’IFAB ha esteso l’opzione alle competizioni che si concluderanno entro il 31 luglio 2021 e a livello internazionale gare in programma a luglio/agosto 2021».