Iachini: «Cagliari squadra organizzata e compatta, ci vorrà una grande partita»

© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore del Sassuolo Giuseppe Iachini ha parlato alla vigilia della partita dei nerovoerdi contro il Cagliari, in programma domani alle 12.30 al Mapei Stadium

La gara di domani contro il Cagliari è fondamentale per il Sassuolo. Sia per dimenticare il 7-0 contro la Juventus, sia per il discorso salvezza. Alla vigilia del match, in programma domani alle 12.30 al Mapei Stadium, ha parlato in conferenza stampa il tecnico dei neroverdi Giuseppe Iachini.

CAGLIARI – «Affrontiamo un’ottima squadra – dice l’allenatore del Sassuoloquadrata e compatta. Riparte in velocità e ha qualità tecniche, sono organizzati. Ci vorrà una grande partita, sotto l’aspetto dello spirito, dell’attenzione e dell’intensità. Il Cagliari gioca allo stesso modo sia in casa che fuori. Con il loro modulo fanno densità a centrocampo. Hanno attaccanti veloci e bravi negli inserimenti. Da parte nostra c’è grande rispetto. Ci vorrà una grande partita in entrambe le fasi».

SASSUOLO – «Cosa chiedo al Sassuolo? Fare quello che abbiamo fatto per un certo periodo, ovvero coniugare ottime prestazioni e risultati. Escludendo la partita di domenica contro la Juventus, abbiamo sempre fatto buone gare e meritavamo qualche punto in più».

ATTACCO«Mi auguro – afferma ancora Iachiniche i nostri attaccanti ritrovino la via del gol. Ci stiamo lavorando molto. Anche a Torino siamo arrivati a ridosso dell’area della Juventus. Sono convinto che presto torneranno a fare quello che sanno fare. Babacar ha bisogno di essere nella partita. A Firenze sapeva di non poter giocare, adesso ha chance in più e il minutaggio dovrà crescere, oltre che l’intesa con i compagni. Siamo convinti che ci possa dare una mano».

Articolo precedente
lopez cagliariSassuolo-Cagliari, Lopez: «Gara che vale doppio, voglio concentrazione sino al 95’»
Prossimo articolo
melchiorriSerie B, altro gol per Melchiorri con il Carpi