Gravina: «Chi ha fatto quei cori a Cagliari si deve vergognare»

gravina figc
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della FIGC Gabriele Gravina interviene sui vergognosi cori di venerdì scorso durante Cagliari-Fiorentina: la posizione della Federazione

Nel giorno in cui prende il via il ritiro della Nazionale in vista delle prime gare di qualificazione a Euro 2020, il centro tecnico di Coverciano ha visto la presenza delle più alte cariche del calcio italiano, dal ct Roberto Mancini al presidente federale Gabriele Gravina. Il numero uno della FIGC ha voluto toccare anche il tema dei terribili cori arrivati dal settore ospiti durante CagliariFiorentina, negli istanti in cui si tentava vanamente di salvare la vita di Daniele Atzori: «Chi tiene comportamenti simili deve vergognarsi. Noi siamo molto attenti a queste minacce che arrivano da soggetti inqualificabili e abbiamo adottato provvedimenti che in qualche caso hanno già dato risposte severe. Le proposte per cambiare un certo tipo di cultura vanno in questa direzione».