Connettiti con noi

2014

Giulini: «La seconda metà di Nainggolan? Vale più di dieci milioni»

Redazione CagliariNews24

Pubblicato

su

Tommaso Giulini ha fatto il punto della situazione a sei mesi dall’acquisizione del Cagliari. Dall’arrivo di Zeman sulla panchina rossoblù, sino al tanto contestato esonero del boemo, sostituito da Zola, idolo indiscusso della piazza cagliaritana. Sei mesi ricchi di novità, forse troppe, ma l’imprenditore lombardo rassicura i tifosi sulle pagine de L’Unione Sarda oggi in edicola: «Il progetto “Cagliari” va avanti anche se gli attori cambiano».

Tema caldo del mese di gennaio ormai alle porte sarà quello del calciomercato: «Ne parleremo con Zola in questi giorni». Poi c’è spazio anche per la questione riguardante il riscatto da parte della Roma di Nainggolan: «La Roma deve riscattare interamente il cartellino del giocatore entro la fine della finestra di gennaio. Leggo, sento che la metà di Nainggolan varrebbe 10 milioni, mi sembra una sciocchezza. Oggi il belga è uno dei migliori centrocampisti in Europa».

Advertisement