Gigi Riva derubato del cellulare, l’appello su Facebook

gigi riva
© foto CagliariNews24.com

Viaggia sui social l’appello lanciato da un amico di Gigi Riva: Rombo di Tuono è stato derubato del cellulare da un mendicante cui aveva fatto la carità

I social sono le bacheche oggi più efficaci per lanciare appelli che un tempo viaggiavano col passaparola: è attraverso Facebook, che si è venuti a sapere di una disavventura capitata nientemeno che a Gigi Riva. Il Mito del calcio italiano qualche giorno fa avrebbe subìto il furto del telefono cellulare da parte di un individuo che gli aveva chiesto un’offerta per motivi di bisogno. Ricevuta l’elemosina, il mendicante avrebbe abbracciato Rombo di Tuono fingendo di ringraziarlo, ma in realtà sfilandogli il telefono dalla tasca. L’appello per recuperare i numeri della rubrica – il cellulare in sé non è di grande valore – è partito da Pino Serra, ex dirigente del Cagliari Calcio e amico di Riva: «Gigi è disposto a offrire al povero diavolo una mancia purché torni in possesso del cellulare che non ha un gran valore economico se non i numeri telefonici contenuti in rubrica! Vi chiedo cortesemente di collaborare per cercare di rintracciare questo …miserabile».

In serata il figlio di Riva, Nicola, ha spiegato a L’Unione Sarda che l’episodio si è svolto in realtà qualche mese fa, circostanza che rende naturalmente ben più esigue le speranze di un ritrovamento o di una restituzione.

Articolo precedente
cigarini cagliariCome cambia il Cagliari senza Cigarini
Prossimo articolo
Cagliari, l’attacco da certezza a incognita. Ora la miglior arma è la difesa