Giannetti & co: ecco la possibile formazione di Coppa Italia

giannetti calciomercato cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Domani alla Sardegna arriva il Pordenone per il quarto turno di Coppa Italia. Si prevede ampio turnover nella formazione del Cagliari: pronti a giocare tutti quelli che finora hanno avuto pochissimo spazio

Schierare le riserve in Coppa Italia non è certo una novità. Ancor di più se una squadra di Serie A affronta in casa una di Serie C. Le due categorie di differenza permettono – almeno sulla carta – di dormire sogni tranquilli in ottica passaggio del turno al Cagliari. Domani alle 15 contro il Pordenone, Diego Lopez potrà schierare in formazione chi fin qui ha avuto pochissimo spazio. Ma non solo. Ci sono anche giocatori che hanno bisogno di minuti nelle gambe per mettersi in forma e insidiare i posti da titolare.

DIFESA – Tra i pali dovrebbe rivedersi Alessio Cragno. «Quando sarà al 100% sarà lui il titolare», aveva detto Lopez in conferenza stampa prima di Cagliari-Inter. Quale modo migliore per tornare al 100% se non giocare una partita vera? Ecco qui l’occasione perfetta. Stesso discorso per Fabio Pisacane, titolare inamovibile fino all’infortunio contro il Benevento. Ci sarà con lui anche Marco Capuano. A completare il terzetto difensivo potrebbe essere un Primavera, come Cadili o Molberg.

CENTROCAMPO – Sulle fasce nuova chance in gara ufficiale per Gregory van der Wiel. L’olandese vorrà far vedere di che pasta è fatto dopo il disastroso esordio contro il Genoa. Dall’altra parte scalda i motori Senna Miangue. In mezzo al campo, Andrea Cossu potrebbe ricoprire il ruolo di regista. Ai suoi lati, sicuro di un posto capitan Dessena. Con lui potrebbe esserci Deiola, ma sono da valutare ancora le sue condizioni (non era stato convocato per l’Inter, ma ieri si è allenato regolarmente col gruppo). Se non dovesse farcela, anche qui Lopez potrebbe schierare un Primavera.

ATTACCO – In avanti, difficile non trovare un posto da titolare per Diego Farias, dopo le ultime panchine in campionato. Il brasiliano ha bisogno di ritrovare fiducia e soprattutto il primo gol stagionale. Accanto a lui dovrebbe esserci Niccolò Giannetti. Ma occhio anche a Federico Melchiorri: il bomber ex Pescara può sfruttare il match di coppa per mettere minuti importanti nelle gambe.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Molberg, Pisacane, Capuano; van der Wiel, Dessena, Cossu, Deiola, Miangue; Farias, Giannetti. All. Lopez.

Articolo precedente
pavoletti cagliari pavo-songPavoletti festeggia con Fifa 18: «Cristiano Ronaldo spostati» – FOTO
Prossimo articolo
designazioni arbitrali arbitroCagliari e Pordenone, i precedenti con Piscopo