Genoa, Rigoni decide il test col Sion

© foto www.imagephotoagency.it

Una doppietta del centrocampista regala al Genoa il successo nel test di Imperia

Prosegue la marcia di avvicinamento a Cagliari-Genoa per i liguri di Ivan Juric. Questo pomeriggio i rossoblù hanno superato 2-0 in amichevole il Sion allenato dal tecnico italiano Paolo Tramezzani. Out i nazionali Perin, Zukanovic, Pandev, Galabinov, Pellegri e Omeonga, così come gli acciaccati Laxalt, Veloso, Spolli e Biraschi. Oggi a Imperia Juric ha dato spazio a Brlek e Migliore, ma anche al 25enne francese Loïk Landre, chiamato in causa nella ripresa al posto di Rossettini. Dall’altra parte forfait dell’infortunato Robert Acquafresca, mentre ha giocato gran parte del match il brasiliano Adryan. L’incontro è stato deciso da una doppietta di Luca Rigoni. Subentrato nel secondo tempo al posto di Ricci, l’ex Palermo ha aperto le marcature al 72′ e raddoppiato sei minuti più tardi.

Genoa-Sion, il tabellino dell’amichevole:

MARCATORI: 27′ s.t. e 33′ s.t. Rigoni (G)

GENOA (3-4-2-1): Lamanna (18′ s.t. Zima); Izzo, Rossettini (18′ s.t. Landre), Gentiletti; Lazovic (18′ s.t. Rosi), Bertolacci, Brlek, Migliore; Ricci (1′ s.t. Rigoni), Taarabt (18′ s.t. Palladino); Salcedo (1′ s.t. Centurion). Allenatore: Ivan Juric

SION (3-4-1-2): Fickentscher (43′ s.t. Mitryushkin); Lurati (28′ s.t. Neitzke), Ricardo, Angha; Maceiras, Zock, Ndoye (18′ s.t. Pinga), Cunha (28′ s.t. Karlen); Ucan; Mboyo, Adryan (43′ s.t. Kukeli). Allenatore: Paolo Tramezzani

ARBITRO: Gianluca Manganiello di Pinerolo

Articolo precedente
rastelli cagliariCagliari, ultima seduta settimanale: martedì la ripresa
Prossimo articolo
italia under 17Cagliari, partitella ad Assemini coi ragazzi del Centro Down Cagliari Onlus