Fenerbahce-Cagliari 1-0: decisivo il gol di Valbuena su punizione – LIVE

© foto CagliariNews24.com

Fenerbahce-Cagliari: segui la diretta. I rossoblù sono impegnati a Istanbul in amichevole contro il Fenerbahce dell’ex Mauricio Isla

Amichevole di lusso per il Cagliari che questa sera alle 19.30 italiane (20.30 locali) sarà impegnato allo stadio “Sukru Saracoglu” di Istanbul per un test match contro il Fenerbahce. Sarà l’ultimo impegno non ufficiale per i rossoblù di Massimo Rastelli, prima dell’esordio in Coppa Italia di sabato contro il Palermo e quello in campionato tra due settimane allo Juventus Stadium. Fenerbahce-Cagliari sarà trasmessa in diretta su Premium Sport.

*CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE*

90+3′ Triplice fischio. Fenerbahce-Cagliari finisce 1-0 allo stadio “Sukru Saracoglu” di Istanbul. Decisivo il gol al 61′ di Valbuena su punizione deviata da Cigarini.

90+2′ Ci prova Ozan dalla distanza, palla alta.

90’+1′ Cross debole da dentro l’area per Samed, Cragno la fa sua.

90′ Tre minuti di recupero.

89′ Palla persa dal Cagliari in fase di possesso, con il rinvio centrale di Cragno regalato al centrocampo turbo. Valbuena trova Oguz Kagan, ma Cragno è attento e respinge in angolo.

87′ Botta alla testa per Miangue che esce momentaneamente dal campo con il ghiaccio sopra il capo.

86′ Finisce la partita dell’ex Isla, al suo posto dentro Samed.

84′ Il Cagliari prova timidamente a farsi vedere in avanti. Farias conquista una punizione da una buona posizione per il cross di Cigarini. Sul traversone però Joao Pedro di testa non inquadra la porta.

80′ Rastelli cambia la difesa. Fuori Padoin e Ceppitelli dentro Balzano e Andreolli. Fuori anche Dessena per Salamon, con il polacco che va a giocare a centrocampo.

79′ Isla fallisce il gol dell’ex. Su un cross dalla sinistra di Ismail Köybasi, il cileno controlla ma a tu per tu con Cragno spara alto.

77′ Cambio del Fenerbahce. Fuori Topal, dentro Oguz Kagan Güctekin.

75′ Calcio d’angolo di Cigarini, il colpo di testa di Miangue finisce fuori.

74′ Cross su punizione insidioso del solito Valbuena. La deviazione dei giocatori del Fenerbahce non preoccupano Cragno. Palla fuori.

72′ Cambio anche per i padroni di casa. L’ex Psg van der Wiel sostituisce Stoch.

72′ Altro cambio per il Cagliari. Borriello prende il posto di Giannetti in attacco.

71′ Tentativo di Miangue dalla lunga distanza, palla alta.

69′ Time-Out anche nella ripresa. I giocatori ne approfittano per bere e rinfrescarsi.

64′ Colpo fortuito alla testa per Topal dopo un contrasto con Faragò. Il giocatore per un primo momento è rimasto a terra privo di sensi, ma fortunatamente si è rialzato poco dopo.

63′ Reazione del Cagliari, sempre su punizione. La parabola di Cigarini è deviata senza successo da Giannetti.

61′ GOL DEL FENERBAHCE. Direttamente su punizione segna Valbuena. Deviazione fatale in barriera di Cigarini che spiazza Cragno sul suo palo. Fenerbahce-Cagliari 1-0.

60′ Fallo di Faragò su Topal da buona posizione.

59′ Ci prova Valbuena dalla distanza. Palla alta.

58′ Neanche il tempo di entrare in campo e Joao Pedro si rende subito pericoloso, con un incursione in area di rigore.

57′ Doppio cambio per Rastelli. Fuori i sardi Cossu e Sau, dentro i brasiliani Joao Pedro e Farias.

56′ Continuano a sacrificarsi in fase di non possesso Cossu e Sau. I due si abbassano sulla linea dei centrocampisti, rispettivamente sulla destra e sulla sinistra, trasformando il modulo in un 4-5-1.

54′ Rispetto al primo tempo, più possesso palla per il Cagliari.

53′ Cossu cerca il dribbling entrando in area di rigore dalla sinistra, lo ferma la difesa turca.

48′ Faragò, dopo un grande recuperato in scivolata, è fermato in fuorigioco dall’arbitro sulla successiva ripartenza. Dal replay sembrerebbe una decisione errata. Il rossoblù si sarebbe ritrovato da solo insieme a Sau davanti al portiere avversario.

46′ Il primo pericolo per il Cagliari nasce dalla sinistra con il cross del neo-entrato Valbuena.

46′ Doppio cambio negli spogliatoi per Rastelli. Dentro Faragò e Cigarini, fuori Barella e Ionita. Faragò, dopo aver giocato in tutto il precampionato quasi esclusivamente da terzino destro, torna a giocare a centrocampo come mezzala sinistra. Cigarini, invece, è in regia come sempre.

46′ Inizia il secondo tempo di Fenerbahce-Cagliari, si riparte dallo 0-0 del primo tempo.

Squadre in campo per la ripresa. Nei rossoblù pronti ad entrare Faragò e Cigarini. Nei turchi in campo Elmas e Valbuena.

45’+1′ Il primo tempo di Fenerbahce-Cagliari finisce 0-0.

45′ L’arbitro concede un minuto di recupero.

43′ Sul successivo angolo, l’arbitro fischia fallo in attacco al Fenerbahce. Può respirare il Cagliari.

42′ Stoch sulla sinistra anticipa Barella, si accentra e calcia in porta. Grande parata di Cragno in corner.

41′ Vero e proprio miracolo difensivo di Ceppitelli, che mura in recupero la conclusione di Salih Ucan dopo una brutta palla persa di Romagna sul passaggio sbagliato di Dessena.

37′ Traversone di Cossu dalla destra allontanato dalla difesa del Fenerbahce. Il successivo tentativo di Dessena finisce direttamente in rimessa laterale.

36′ Ci prova Stoch dalla distanza. Il primo tentativo è murato da Romagna, sulla respinta lo slovacco calcia fuori.

33′ In fase di non possesso, Cossu si abbassa spesso sulla fascia sinistra per dare una mano al centrocampo.

32′ Ancora Dirar cerca il lancio lungo per Van Persie, la difesa rossoblù è brava a chiudere sull’olandese.

30′ Continua la spinta del Fenerbahce, con il Cagliari che fatica a ripartire. L’azione pericolosa di Dirar sulla destra viene fermata per il fuorigioco di Stoch.

28′ Verticale di Isla per Alper che crossa in mezzo da buona posizione cercando Van Persie. Secondo l’arbitro il centravanti olandese commette fallo in attacco.

26′ Il cross di Cossu è per Ceppitelli in area di rigore, ma ne nasce uno scontro fortuito tra le teste del difensore rossoblù e Skrtel. Si rialzano entrambi dopo le cure mediche.

26′ Il gioco riparte con la punizione per il Cagliari. Cossu sul pallone.

25′ Time-out allo stadio Sukru Saracoglu.

24′ Buona palla rubata da Sau a centrocampo. Ozan commette fallo.

20′ Buon intervento difensivo di Cossu che chiude in angolo sul pallone malcontrollato da Dirar sulla destra.

18′ Cross dalla trequarti di Dirar, Romagna di testa anticipa Van Persie.

17′ Fallo di Miangue su Alper vicino alla bandiera del calcio d’angolo. La difesa allontana il successivo cross su punizione.

15′ Spinge Padoin sulla destra, ma la difesa turca lo neutralizza senza rischi.

14′ Si fa vedere anche il Cagliari davanti. Marco Sau procede palla al piede fino al limite dell’area per cercare poi il tiro a giro, ma la conclusione è debole e centrale. Para Kameni.

11′ Altro cross del Fenerbahce, questa volta dalla sinistra e molto più insidioso. Cragno in uscita anticipa Alper.

9′ Cross di Isla dalla trequarti. Il traversone dell’ex rossoblù è troppo lungo per i compagni, facile la presa in uscita di Cragno.

8′ Intervento duro ma corretto di Stoch su Padoin. Il terzino rossoblù si rialza dopo essere rimasto a terra. Nonostante sia un’amichevole, i turchi non tirano indietro la gamba nei contrasti.

7′ Il pallino del gioco è in mano al Fenerbahce, con il Cagliari che cerca di recuperare palla per ripartire.

1′ Scontro aereo tra Barella e Van Persie. Nulla di grave per entrambi.

1′ Il Cagliari prova a costruire la prima azione d’attacco. La difesa turca toglie il pallone a Cossu in area di rigore.

1′ Inizia in questo momento Fenerbahce-Cagliari. Primo possesso per i padroni di casa.

Squadre in campo, si aspetta il calcio d’inizio.

I rossoblù sono stati accolti dai fischi dei tifosi turchi:

Le formazioni ufficiali

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Padoin (80′ Balzano), Romagna, Ceppitelli (80′ Andreolli), Miangue; Dessena (80′ Salamon), Barella (46′ Cigarini), Ionita (46′ Faragò); Cossu (57′ Joao Pedro); Sau (57′ Farias), Giannetti (72′ Borriello). All. Rastelli.

FENERBAHCE (4-4-2): Kameni; Isla, Skrtel, Mehmet Topal, Ismail; Dirar, Salih, Ozan, Stoch; Van Persie, Alper. All. Kocaman.

Articolo precedente
Han Corea del Nord cagliariCagliari, ufficiale il prestito al Perugia di Colombatto, Han e Pajac
Prossimo articolo
cagliari rastelliRastelli: «La squadra ha lottato, ho visto lo spirito e il carattere giusto»