Faragò: «Abbiamo provato a cercare almeno il pareggio»

Un altro finale amaro per il Cagliari. Contro l’Udinese arriva un’altra sconfitta. Ecco le parole del rossoblù Faragò al termine di gara

Il Cagliari non vince più. Raggiunta la salvezza, i rossoblù sembrano come sotto incantesimo. Anche nella serata di oggi è arrivata una sconfitta: l’Udinese ha espugnato la Sardegna Arena per 1-0 grazie alla rete di Okaka. Al termine dell’incontro, il cagliaritano Paolo Faragò ha commentato il match concluso poco fa.

LE DICHIARAZIONI – «Nel secondo tempo c’è stato una reazione d’orgoglio. Abbiamo cercato almeno di pareggiare la partita e ci siamo resi un po’ più pericolosi. Siamo un gruppo meraviglioso ma alle volte capitano i blackout. Abbiamo cinque giorni e due partite per chiudere bene questa stagione. Queste due giornate dobbiamo raschiare il barile e mettere in campo tutto quello che abbiamo a disposizione. L’obiettivo è fare tre punti anche se abbiamo avversari come Juventus e Milan. Dobbiamo avere un atteggiamento un pochino più spregiudicato ed offensivo, senza pensare al passato. Al termine del campionato ognuno di noi potrà analizzarsi e capire dove e cosa ha sbagliato».

CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!