Connettiti con noi

Esclusive

Eleonora Boi: «I tifosi sono delusi dall’atteggiamento di alcuni giocatori, Mazzarri non ha trovato equilibrio» – ESCLUSIVA

Pubblicato

su

Eleonora Boi, giornalista sportiva, è intervenuta in esclusiva ai nostri microfoni: le sue parole sulla situazione Cagliari

Le parole di Eleonora Boi, in esclusiva ai microfoni di CagliariNews24 in merito all’attuale situazione dei rossoblù e in vista della sessione invernale di mercato.

Cagliari ultimo in classifica dopo 12 giornate, a inizio stagione si aspettava questo tracollo da parte dei rossoblù?
«Sinceramente no. Dopo la straordinaria cavalcata finale che ha portato il Cagliari alla salvezza nella scorsa stagione, con la squadra che ha saputo veramente tirare fuori gli artigli, non dimenticherò mai quel 4-3 al Parma che ha segnato la svolta. Ecco, dopo quel finale non mi sarei davvero mai aspettata un avvio tanto deludente».

Il presidente Giulini ha esonerato mister Semplici dopo sole 3 giornate per ingaggiare Walter Mazzarri, ritiene che sia la scelta migliore e che sul lungo potrà pagare in positivo?
«Penso che l’esonero sia stato così rapido per evitare quello che è successo l’anno scorso con Di Francesco, un addio che era praticamente scontato ma veniva sempre rimandato. Al momento mi sembra che anche Mazzarri, che avrebbe dovuto dare una scossa, non abbia trovato il giusto equilibrio. Speriamo che questa sosta aiuti».

I tifosi ogni domenica contestano la dirigenza del Cagliari, lei da sarda, come valuta la reazione dei tifosi?
«I tifosi sono delusi, non possiamo biasimarli. La squadra sulla carta non è certamente da ultimo posto ma purtroppo sul campo non rende. Io credo che anche l’atteggiamento di certi giocatori non piaccia al popolo rossoblu».

La sessione invernale del calciomercato incombe, di cosa ha bisogno il Cagliari per risollevarsi? C’è un giocatore o più che consiglierebbe alla società?
«Non possiamo riprenderci il Cholito? Avete visto che magie sta facendo Simeone a Verona, ed è ancora un giocatore del Cagliari. A parte gli scherzi per fare mercato ci vogliono i soldi e quindi più che pensare a comprare bisogna anche pensare a qualche cessione».

La situazione di Nandez è diventata quasi una telenovela, secondo lei andrà via a gennaio oppure resterà per aiutare il Cagliari a salvarsi? Cederà alle lusinghe nerazzurre?
«La vendita di Nandez potrebbe essere la chiave giusta per fare cassa. Piace all’Inter ma interessa anche a Napoli e Roma, senza dimenticare che ha diversi estimatori in Premier, una cosa molto positiva che potrebbe portare a una bella asta al rialzo. Comunque c’è tempo fino a gennaio e la squadra potrà fare le sue valutazioni anche in base alla posizione in classifica, sperando davvero che ci sia presto una bella ripresa».

Si ringrazia Eleonora Boi per la gentilezza e la disponibilità al rilasciare questa intervista ai microfoni di CagliariNews24