Donadoni: «Buon punto, ma voglio un Bologna più cattivo»

donadoni
© foto www.imagephotoagency.it

Pareggio a Cagliari per il Bologna. Donadoni guarda avanti: «Ora pensiamo al Milan, mi auguro di fare una buona gara»

Col punto conquistato oggi alla Sardegna Arena il Bologna sale a quota 39 in classifica. Salvezza in cassaforte per gli emiliani. Il tecnico felsineo Roberto Donadoni ha parlato in sala stampa al termine del match: «Tornare a Cagliari? Sono stato benissimo in Sardegna, ora però il Cagliari ha un allenatore all’altezza. In questo momento i rossoblù devono pensare esclusivamente a salvarsi». Il Bologna ha fatto meglio nel primo tempo, nella ripresa invece gli emiliani hanno rischiato qualcosa. «È stata una bella gara per noi, ma noi dobbiamo essere più cattivi, concreti e decisi se vogliamo fare la differenza. Possiamo fare meglio, sicuramente dobbiamo crederci di più. Oggi abbiamo limitato bene il Cagliari, evitando che arrivassero sull’esterno visto che hanno Pavoletti davanti». Domenica prossima il Bologna riceverà il Milan al Dall’Ara. «Io mi auguro di fare una buona partita col Milan alla prossima, ora nessuno ti regala più nulla».

Articolo precedente
Cagliari-Bologna, le pagelle: prestazione mediocre alla Sardegna Arena
Prossimo articolo
castan cagliariCastan: «Il Cagliari ci ha provato sino alla fine» – VIDEO