Dessena: «A Pejo si lavora bene. Obiettivi? La salvezza prima di tutto»

© foto CagliariNews24.com

Secondo giorno di lavoro per il Cagliari in Trentino. Dal ritiro di Pejo arrivano le parole del capitano dei sardi Daniele Dessena

Al termine dell’allenamento mattutino, il capitano del Cagliari Daniele Dessena ha fatto il punto sulle prime giornate di ritiro in Val di Sole ai microfoni del canale YouTube del club sardo: «In questi primi giorni a Pejo ci siamo trovati bene. Conoscevamo già la località, fare la preparazione qui l’anno scorso ci ha portato fortuna. In Trentino si lavora bene, inoltre l’accoglienza è stata fantastica». Il 30enne centrocampista emiliano – che in rossoblù ritrova l’amico di vecchia data Andrea Cossu (QUI le parole del classe ’80) – non perde di vista l’obiettivo stagionale del Cagliari. «In primis la salvezza, sperando arrivi senza troppi patemi. Ci aspetta un campionato difficilissimo, d’altronde è sempre così. Una volta certi della permanenza in Serie A, continueremo a dare il massimo per provare a raggiungere un piazzamento importante in classifica come abbiamo fatto l’anno scorso». Reduce da un lungo infortunio, Dessena non vede l’ora di tornare ad allenarsi coi compagni. «Io sto bene, nei prossimi giorni riprenderò a lavorare totalmente con la squadra. A livello personale proverò come sempre a dare una mano al Cagliari».

Articolo precedente
Cagliari, allenamento parziale col gruppo per Dessena
Prossimo articolo
cossuCossu: «Cagliari, non vedevo l’ora di tornare»