Croazia, un positivo contro la Turchia: allarme per Rog

rog cagliari
© foto 11-01-2020 Calcio, Serie A 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Milan. Foto Gianluca Zuddas per CagliariNews24.com. Nella foto: Rog

Croazia: Vida positivo al Coronavirus. Allarme anche per il centrocampista del Cagliari Marko Rog, in campo ieri con il connazionale

Intervallo dell’amichevole Turchia-Croazia: Domagoj Vida, difensore del Besiktas viene sostituito dopo che i medici della nazionale croata vengono a sapere della sua positività al Coronavirus. Dai test effettuati lunedì mattina nessun giocatore croato risultava contagiato. Ieri mattina, però,  è stato effettuato un altro giro di tamponi in vista della prossima partita contro la Svezia. La Federazione ha ricevuto i risultati solo dopo la mezzanotte ora locale e questi hanno segnalato la positività di Domagoji Vida. Lo staff della Nazionale croata ha ricevuto la notizia di un ipotetico contagio solo durante il break di Turchia-Croazia. Il calciatore è stato dunque prontamente isolato seguendo il regolamento fino alla conferma dei risultati del test e trascorrerà i prossimi giorni di quarantena a Istanbul. Intanto, però, tra le squadre delle Serie A è scattato l’allarme: nella Croazia, infatti, ci sono alcuni giocatori della massima serie italiana e alcuni di questi, come dimostrano le foto scattate prima del match, sono stati a stretto contatto con il difensore 31enne. Tra questi c’è anche Marko Rog, centrocampista del Cagliari, che si era già trovato in una situazione simile ad agosto con i suoi compagni rossoblù e che ora dovrà effettuare tutte le visite necessarie per accertarsi del suo stato di salute.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!