Crisetig: «A Cagliari ho potuto esprimermi al meglio»

crisetig
© foto CagliariNews24.com

L’ex rossoblù Lorenzo Crisetig, oggi in Spagna nella seconda divisione, guarda indietro e ricorda Cagliari come miglior esperienza della sua carriera

Per i tifosi del Cagliari la stagione 2014/2015 non suscita certo bei ricordi, fra il fallimento del progetto zemaniano, la girandola di allenatori e le mille vicissitudini culminate con la retrocessione. In Spagna però c’è chi ripensa volentieri a quell’annata: è Lorenzo Crisetig, oggi impegnato in seconda divisione con la maglia del Mirandes. Il centrocampista ha vissuto in Sardegna il suo primo campionato di Serie A giocato con una certa regolarità e lo ricorda ai microfoni di TMW: «Al Cagliari ho potuto esprimermi al meglio, dopo due anni di B, ho fatto 30 presenze, era una grande cosa. A Bologna ho trovato meno spazio, non ho mai avuto la possibilità di trovare continuità, poi sono andato in prestito al Crotone e ci siamo salvati in maniera incredibile».