Cragno: «Credo di meritare la Serie A, ora penso solo all’Europeo»

cragno cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Alessio Cragno tra passato, presente e futuro: concentrazione sull’Europeo Under 21, al termine del quale proverà a giocarsi le sue chance con il Cagliari

Dalla promozione in Serie A con la maglia del Benevento alla Polonia, dove disputerà l’Europeo Under 21 con l’Italia di Di Biagio. Settimane intense per Alessio Cragno, che al termine della competizione continentale di categoria farà il suo ritorno al Cagliari. L’ottima stagione in terra sannita ed i buoni sei mesi di Lanciano hanno dimostrato la crescita del portiere di Fiesole, che in un’intervista a La Repubblica ha parlato del futuro prossimo: «Penso di aver dimostrato di meritare la A, di poterci stare. Però confesso che sono talmente concentrato sull’Under 21 che ci penserò solo al rientro. E poi fino a ieri praticamente ero dentro ai play-off di B, sono state partite intense, emozioni forti, una dopo l’altra. A Benevento abbiamo fatto la storia, ce ne renderemo conto solo a mente fredda. L’Under 21Ora più che mai bisogna ragionare con il noi e non con l’io. Comunque nessuno aveva il posto assicurato prima: la concorrenza sarà uno stimolo per tutti, io continuerò a dare il massimo, non mi sento riserva o titolare. Pensiamo ad arrivare in fondo, possiamo farcela. Il gruppo c’è, siamo amici anche fuori, questa è la grande forza dell’Italia».

Articolo precedente
Parma in Serie B. Festeggia l’ex rossoblù Munari
Prossimo articolo
Colombatto: «Cagliari, sono pronto per la Serie A»