Di Somma (ds Benevento): «Cragno tornerà al Cagliari»

© foto www.imagephotoagency.it

Di Somma, ds del Benevento, torna sull’argomento Cragno: «Tornerà sicuramente al Cagliari. Per me è l’erede di Peruzzi»

L’ottima stagione tra i pali del Benevento gli ha portato la riconferma in Under 21 e la convocazione per gli europei che prenderanno il via venerdì prossimo in Polonia. Ma non solo: su Alessio Cragno ci sono le attenzioni di parecchi club, su tutti il Napoli. Dopo la rivelazione dell’ormai ex ds del Cagliari Stefano Capozucca, un altro ds è tornato a parlare dell’estremo difensore classe ’94. Salvatore Di Somma, uomo-mercato del Benevento, ha ammesso che non ci sono possibilità di trattenere il portiere: «A malincuore dico che Cragno rientra sicuramente a Cagliari e non credo che potrà giocare con noi l’anno prossimo. Ci ha regalato molti punti e per me è l’erede di Peruzzi»ha spiegato nel corso di un’intervista a Radio Kiss Kiss.

POSSIBILI INTRECCI – La quasi certa partenza di Cragno porta dunque le streghe a ragionare sul portiere a cui affidare i pali nella prima storica stagione di Serie A. Ed uno dei candidati è proprio quel Sepe che il Napoli, negli scorsi giorni, avrebbe offerto al Cagliari come contropartita per arrivare a Cragno: «Sarebbe un grandissimo onore se ci fosse una sinergia tra Napoli e Benevento. Sepe piace molto a Baroni, che lo ha avuto a Lanciano qualche anno fa».

Articolo precedente
Lega Serie A per Unicef: all’asta anche la maglia di Murru
Prossimo articolo
Calciomercato Cagliari, sondaggio della Fiorentina per Borriello