Coronavirus, la FIFA vara un gruppo di lavoro per le misure eccezionali

fifa infantino
© foto www.imagephotoagency.it

La FIFA comunica ufficialmente il varo di un gruppo di lavoro intercontinentale per le misure straordinarie per l’emergenza Coronavirus. Allo studio calendari e deroghe alle norme dei contratti

Emergenza Coronavirus, la FIFA studia misure eccezionali. In un comunicato ufficiale il massimo organismo calcistico mondiale annuncia la calendarizzazione per il 2021 di Europei e Copa America, ma anche la creazione di un gruppo di lavoro intercontinentale per affrontare le conseguenze della situazione attuale. In particolare si decideranno i nuovi calendari ed eventuali emendamenti o dispense temporanee ai regolamenti FIFA sullo status e il trasferimento dei giocatori per proteggere i contratti sia per i giocatori che per i club e regolare i periodi di registrazione dei giocatori. La FIFA ha inoltre deciso di donare 10 milioni di dollari al Fondo di solidarietà COVID-19 dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.