Coppa Italia, il Palermo eliminato dallo Spezia

De Zerbi sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo l’Empoli, anche il Palermo esce dalla Coppa Italia per mano di una formazione di Serie B. Al Barbera lo Spezia passa ai rigori, saranno i liguri a sfidare il Napoli agli ottavi

CADETTERIA ALLA RISCOSSA – Pronostico ribaltato alla Favorita, dove il Palermo cede il passo allo Spezia e abbandona la Coppa Italia. Ieri era stato il Cesena a sgambettare l’Empoli, oggi il secondo scherzetto di una formazione di Serie B ai danni di una di A. Si conferma dunque maledetto il Barbera, teatro di sole sconfitte anche in campionato per i rosanero di De Zerbi.
CHICHIZOLA SUPERSTAR – Ci sono voluti i rigori per decretare il passaggio dello Spezia agli ottavi di finale, dove incontrerà il Napoli. I tempi supplementari si sono chiusi sullo zero a zero, poi nella lotteria dal dischetto è stato il portiere Chichizola a rubare la scena. Prima ha parato il rigore di Balogh, poi ha segnato in prima persona dagli undici metri. Decisivo ala fine l’errore del rosanero Goldaniga.

Articolo precedente
tabellinoSampdoria-Cagliari, le probabili formazioni
Prossimo articolo
Beretta CagliariCagliari, Mario Beretta supera l’esame da direttore sportivo