Coppa Italia: cade l’Empoli, avanzano Cesena, Chievo e Torino

Martusciello
© foto www.imagephotoagency.it

Il quarto turno della Coppa Italia regala una sorpresa con il Cesena corsaro a Empoli. Nelle altre due gare di giornata pronostici rispettati con Chievo e Torino che superano rispettivamente Novara e Pisa

EMPOLI-CESENA 1-2 – Il Castellani si conferma fortino ben poco corazzato: dopo le cinque sconfitte in campionato arriva anche lo scivolone in Coppa Italia per l’Empoli. La squadra di Martuscello cercava nella gara contro il Cesena un corroborante per l’andamento della stagione, invece è maturata una sconfitta e per di più ai supplementari. La gara si è sbloccata dopo venti minuti della ripresa grazie al cesenate Panico, a dieci dalla fine ci ha pensato Gilardino a battere Agazzi e portare la gara all’extra time. Il due a uno finale, firmato da Rodriguez nel primo dei due tempi supplementari, spedisce il Cesena agli ottavi contro il Sassuolo.

CHIEVO-NOVARA 3-0 – Tutto facile per il Chievo Verona opposto al Novara, il tre a zero del Bentegodi ha avuto per mattatore Inglese: suo il primo gol in dribbling così come il raddoppo su rigore. Il sigillo di Cesar ha chiuso la partita già dopo cinque minuti della ripresa, i veronesi avanzano agli ottavi di Coppa Italia e si preparano a sfidare la Fiorentina.

TORINO-PISA 4-0 – Allo stadio Grande Torino si è vissuto un momento di grande commozione prima del fischio d’inizio, il popolo granata memore della tragedia di Superga ha voluto dedicare un minuto di silenzio alle vittime del disastro aereo in Colombia, la squadra di casa è scesa in campo con il lutto al braccio. La partita contro il Pisa è stata invece priva di emozioni per tutti i novanta minuti (più ben sei concessi di recupero prima del triplice fischio). C’è voluto un lampo di Ljajic per rompere l’equilibrio nel primo tempo supplementare; nel secondo i granata sono riusciti a dilagare con le reti di Maxi Lopez, Boyè e Belotti. Ad attendere il Torino agli ottavi è il Milan.

Articolo precedente
Bittante CagliariCagliari, per Bittante sette giorni di stop
Prossimo articolo
atalantaCoppa Italia: oggi Palermo-Spezia e Atalanta-Pescara