Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Bisoli: le parole dell’allenatore del Sudtirol nel post partita

Pubblicato

su

Pierpaolo Bisoli, allenatore del Sudtirol, è intervenuto in conferenza stampa nel post partita del Druso: le sue dichiarazioni

Pierpaolo Bisoli, allenatore del Sudtirol, è intervenuto in conferenza stampa nel post partita del Druso. Le sue dichiarazioni:

LE PAROLE DI BISOLI

BUONA PROVA – «Non soffrire con il Cagliari mi sembra difficile. Credo che avremmo dovuto chiudere il primo tempo sul due a zero, la nosctra pecca è stata accontentarci del goal ed abbassare i ritmi. E’ chiaro che se abbassi i ritmi, entri nel secondo tempo con i ritmi bassi e poi hanno preso loro il potere. Noi siamo stati bravi a contenere e poi il rigore ci poteva ammazzare. La mia squadra non è morta ma ha cercato di giocare palla a terra, abbiamo avuto una possibilità di pareggiarla con Odugwu. Ce lo siamo meritato ed il Sudtirol ha dimostrato che può giocare partite di questo livello, di difficile lettura in determinate situazioni. Ho dei ragazzi che, come ho già detto, non cambierei con nessuno. Anche oggi chi è entrato ha dimostreato che può essere titolare».

NANDEZ – «Nandez? Non lo so, io stavo andando ad esultare con un mio giocatore, non so cosa volesse. Se vuole dei chiarimenti io non ho problemi però io non ho mai detto niente a nessuno. Nel calcio finisce lì, per me è morta lì. Secondo me bisogna guardare nell’intera partita, ci hanno tolto parecchio. Mezzi falli, mezze mani, un rigore discutibile. Vorrei rivederlo molto bene e quindi mi sono preso la mia squalifica, sarò in tribuna a Bari. Non è un problema, i miei ragazzi sanno cosa devono fare. Voglio rispetto per la mia squadra, oggi qualcosa ci hanno tolto».

CAGLIARI – «Oggi ci siamo trovati di fronte una squadra che per il palleggio dorse è la più forte del campionato, più forte del Parma e quindi sono felice della mia squadra, ha tenuto botta. Se avessimo perso non lo avrebbero meritato i miei ragazzi ed il pubblico che si è creato al Druso quindi vogliamo onorarli fino alla fine.»

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.