Cigarini: «Nelle difficoltà è venuto fuori il gruppo»

cigarini
© foto CagliariNews24.com

Parma-Cagliari, il commento di Luca Cigarini: l’ex di giornata ha ritrovato il suo posto in cabina di regia e festeggia con i compagni

Alla terza giornata di campionato Luca Cigarini si riprende le chiavi del Cagliari. In un Tardini che in passato lo vedeva giostrare con la maglia del Parma, il regista oggi si è tolto la soddisfazione di portare via i primi tre punti della stagione. Ai microfoni del sito ufficiale del Cagliari Calcio il numero 8 sottolinea i meriti del collettivo: «Venivamo da un momento particolare, due sconfitte che non ci aspettavamo e non meritavamo; è proprio nelle difficoltà che si vedono gli uomini ed esce fuori sempre il gruppo. Non avevo dubbi che sarebbe stata così: il Cagliari è un grande gruppo, una famiglia. L’abbiamo dimostrato anche oggi, dunque siamo doppiamente soddisfatti».

Continua Cigarini: «Forse il Parma ha avuto le occasioni migliori, specie all’inizio del secondo tempo, noi siamo stati cinici a capitalizzare le nostre: siamo rimasti attenti in difesa e abbiamo giocato da squadra. L’avevamo preparata come è andata, con Castro largo sulla destra pronto a inserirsi negli spazi oppure a crearli dove sapevamo che il Parma poteva andare in difficoltà. Vincere fa bene anche al morale: la giornata di oggi può essere l’inizio di qualcosa di importante. Con Rog e Nandez mi trovo benissimo, sono due grandi centrocampisti: anche qui c’è solo da rodare i meccanismi, cresceremo di allenamento in allenamento e di partita in partita. La Società ha effettuato un mercato importante, è giusto che da noi quest’anno ci si attenda molto. Dobbiamo adattarci, assorbire meglio le pressioni date dalle legittime aspettative».