Cigarini, gol da centrocampo ma Doveri annulla: il motivo – VIDEO

cigarini cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Il gol da centrocampo di Cigarini contro la Fiorentina ha fatto esplodere la Sardegna Arena. Gioia frenata, però, dall’arbitro Doveri: il motivo

Minuto 54 di Cagliari-Fiorentina, i rossoblù sono in vantaggio da appena due giri di orologio grazie alla rete di Joao Pedro. Cigarini batte una punizione poco prima della linea di metà campo, vede Terracciano fuori dai pali e – convinto anche dal vento a favore – ci prova. E trova l’incrocio. La Sardegna Arena esplode, i rossoblù in campo sommergono il regista emiliano ma Doveri annulla. Il motivo? La punizione, assegnata per un fuorigioco della Fiorentina, era indiretta e Cigarini ha battuto direttamente in porta.

CAGLIARI, MARAN: «LA SQUADRA HA FATTO QUALCOSA DI ECCEZIONALE»

GOL CIGARINI – Come evidenziato dalle immagini di Sky Sport, però, se è vero che il fischietto toscano ha giustamente annullato la rete, è anche vero che non avrebbe dovuto far ripartire il gioco con una rimessa dal fondo. Al momento del fischio, infatti, il direttore di gara non ha sollevato il braccio per indicare la punizione di seconda: da regolamento, in casi come quello di ieri sera, l’arbitro dovrebbe far ripetere la punizione. Alla fine, anche se la prodezza non è servita per entrare nel tabellino dei marcatori, la rete di Cigarini non è di certo passata inosservata.