Chievo, Di Carlo: «Birsa deve restare con noi»

di carlo
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Cagliari, l’obiettivo numero uno è Valter Birsa. Il tecnico del Chievo Mimmo Di Carlo vorrebbe blindare il trequartista sloveno

Il sostituto di Lucas Castro nei piani del ds del Cagliari Marcello Carli ha un identikit ben preciso: stesso ruolo dell’argentino, stessa provenienza e stessa conoscenza dei dettami di mister Maran. L’uomo che risponde a queste caratteristiche è ovviamente Valter Birsa, obiettivo numero uno del club rossoblù in questo mercato di gennaio su espressa richiesta dell’allenatore. C’è però da convincere il Chievo Verona, che già in estate per il Pata si è rivelato interlocutore complicato in sede di trattative, e a perorare la causa del club veronese ora arrivano anche le parole del tecnico Mimmo Di Carlo. In una lunga intervista a Tuttosport l’allenatore dei clivensi ha parlato della posizione di un paio dei suoi: «Birsa nel mirino del Cagliari di Maran? È chiaro che se hai nel Chievo gente come Birsa e Giaccherini, che per noi fanno la differenza, è logico che debbano restare con noi». Nel corso della stessa chiacchierata emerge però un’apertura indiretta alla cessione del fantasista: «Pellissier Sorrentino mi sento di dire che sono gli unici due giocatori per me incedibili. Hanno grande spessore, con loro lo spirito del Chievo è garantito»