Cerri: «Peccato per la sconfitta. Ora testa alla Samp» – VIDEO

Partita da ex al Tardini per Alberto Cerri. L’attaccante rossoblù ha parlato ai nostri microfoni al termine di Parma-Cagliari

Prima da titolare con la maglia del Cagliari per Alberto Cerri. L’attacante del Cagliari è uscito fra gli applausi dei suoi ex tifosi, complice di certo anche il risultato – due a zero firmato Inglese e Gervinho – che ha arriso al pubblico di casa. Un passo falso per i rossoblù che venivano da tre risultati utili consecutivi ma soprattutto da un percorso di crescita interessante.

L’ex di giornata ha parlato al microfono del nostro Sergio Cadeddu nel post Parma: «Siamo dispiaciuti soprattutto per il risultato. Mercoledì abbiamo un’altra partita importante, proveremo a conquistare i tre punti. Oggi ho saputo di essere titolare alla riunione tecnica prima della partita. Pavoletti? Ha avuto dei problemi alla schiena. Abbiamo fatto fatica a trovare l’ultimo passaggio. Il Parma invece ha sfruttato al massimo le ripartenze. Siamo stati sfortunati e poco cattivi, ma non buttiamo via la prova di oggi. Abbiamo palleggiato bene e creato delle buone trame». Al 60′ l’attaccante emiliano è stato sostituito da Farias. Per il classe ’96 tanti applausi da parte del pubblico di casa. Cresciuto nel vivaio emiliano, Cerri ha esordito tra i professionisti proprio in maglia crociata.

Articolo precedente
d'aversaD’Aversa: «Fortunati ad avere un giocatore come Gervinho»
Prossimo articolo
Sau: «Noi abbiamo fatto la partita, loro hanno segnato» – VIDEO