Ceppitelli: «Fondamentale fare punti negli scontri diretti»

ceppitelli cagliari
© foto CagliariNews24.com

Luca Ceppitelli soddisfatto dopo Sassuolo-Cagliari, gara che frutta un punto importante per la classifica: l’importanza di uscire indenni dagli scontri diretti

Un punto che muove la classifica e permette al Cagliari di conservare immutato il vantaggio su una diretta concorrente alla salvezza come il Sassuolo. Questo il focus principale nelle parole di Luca Ceppitelli. Il difensore rossoblù ai microfoni del sito ufficiale del Cagliari Calcio ha così accolto il risultato odierno: «Stiamo affrontando queste partite col piglio giusto, bene organizzati e consapevoli della nostra forza: la conferma di quanto ci teniamo a fare bene. Conquistare punti contro le dirette concorrenti è fondamentale. Sabato prossimo contro il Chievo chiudiamo un piccolo cerchio: vogliamo fare punti per chiudere al più presto il discorso salvezza e affrontare le restanti partite con un atteggiamento diverso».

Ceppitelli continua così: «Giocavamo contro una squadra che veniva da una pesante sconfitta, una diretta concorrente. La partita è stata combattuta, entrambe sapevamo che vincere era importante ma non perdere lo era di più. Questo pareggio muove la classifica, ci permette di dare continuità e guardare avanti con fiducia. La porta inviolata? Non è solo merito della difesa. Siamo un blocco compatto, ci aiutiamo l’un l’altro, abbiamo ordine e organizzazione. I risultati vengono grazie agli sforzi di tutti».

Articolo precedente
corsa SassuoloSassuolo, Rogerio: «Punto importante, anche se ci aspettavamo di vincere»
Prossimo articolo
sondaggio cagliarinews awardSONDAGGIO – Sassuolo-Cagliari, vota il miglior rossoblù