Cellino: «Ma quale ripresa del campionato, la stagione è andata»

cellino
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Brescia Massimo Cellino considera la stagione andata a causa dell’emergenza per il Covid-19

«Game over». Titola così la prima pagina del Corriere dello Sport questa mattina in edicola. La foto e l’autore di quella dichiarazione è Massimo Cellino, ex presidente del Cagliari e ora alla guida del Brescia. Intervistato dal Corriere, il patron delle rondinelle è contrario alla ripresa del campionato.

«Ma quale ripresa, ma quale stagione da concludere – dice Cellino  io penso all’anno prossimo, solo a quello. La coppa, lo scudetto… Lotito lo vuole, se lo prenda. Ha un solo desiderio, rimettersi al lavoro, ricominciare a vivere. E mi volete parlare di campionato, di scudetto? Non me ne frega un cazzo… Non si può più giocare quest’anno. Si pensi al prossimo. La stagione è andata, se qualcuno vuole questo scudetto maledetto se lo prenda pure. E non parlo così perché il Brescia è ultimo in classifica. Siamo ultimi perché ce lo meritiamo. Si è bruciato un terzo del campionato e allora si taglino un terzo dello stipendio ai calciatori, un terzo dei diritti televisivi e un terzo delle tasse».