Connettiti con noi

Hanno Detto

Casini: «La Serie A vuole un calcio sano secondo le regole Uefa. Per il futuro…»

Pubblicato

su

Lorenzo Casini, presidente della Lega Serie A, ha parlato a margine della riunione che ha approvato alcune delle riforme del campionato

Lorenzo Casini, presidente della Lega Serie A, ha parlato a margine del Consiglio Federale che ha approvato alcune delle riforme del campionato. Le sue dichiarazioni:

INDICE LIQUIDITA’ – «Rimangono le perplessità, non per l’utilità dell’indicatore, ma per i tempi e i modi con cui è stato reintrodotto come requisito di ammissione. Siamo a fine aprile, l’iscrizione è a fine maggio, ma l’indice fotografa la situazione al 31 marzo. Avendo efficacia retroattiva obbliga eventuali squadre a immettere liquidità senza poter ricorrere al mercato e in un contesto ancora sotto gli effetti della pandemia. Perché proporre un indice a 0,7 in questa situazione? Non è mai stato così, infatti abbiamo proposto 0.4. La Serie A vuole un calcio sano, anche nel rispetto delle nuove norme Uefa, ma la tempistica e le modalità non ci hanno convinto. Per il futuro le squadre debbono sapere con largo anticipo le modalità di iscrizione». 

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.