Carli: «Sau cessione dolorosa, ci ha dato fastidio la richiesta di Farias»

© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

Parla Marcello Carli: il direttore sportivo del Cagliari racconta il mercato rossoblù fra scelte difficili e tante operazioni in entrata e in uscita

La giornata di Marcello Carli è stata piena, anche più di quanto sarebbe normale aspettarsi per un direttore sportivo alle prese con l’ultimo giorno del calciomercato invernale. Il Cagliari ha cambiato volto nel giro di qualche ora, con numerose operazioni che hanno portato nomi nuovi alla corte di Maran e guidato altrove calciatori anche di lungo corso in rossoblù (QUI tutte le operazioni concluse dal club). Il ds ha raccontato le logiche della strategia del Cagliari e svelato alcuni retroscena ai microfoni di Sky Sport: «È stato un calciomercato intenso, abbiamo portato a termine tante entrate e tante uscite. Non è stato un calciomercato banale. Abbiamo deciso di inserire dei giovani di prospettiva e tre importanti giocatori di Serie A con esperienza. Despodov è un attaccante di grandissima prospettiva: è un operazione che ci ha fatto fare il fratello del presidente, è un ragazzo che molti volevano. Ora dobbiamo pensare alla cosa più importante che è il campo. Un bilancio? Vedremo alla fine, se non avrò fatto un buon lavoro mi prenderò le mie responsabilità. Il primo obiettivo ora è conquistare l’affetto della gente».

Carli ha voluto dare una connotazione diversa a due cessioni in particolare: «Quella di Farias è una situazione diversa dalle altre perché non volevamo assolutamente mandarlo via, lui invece ci ha espressamente chiesto di andare, e questa cosa ci ha dato fastidio. Perché abbiamo iniziato un mercato con delle pressioni enormi per Barella, che a gennaio invece non se la sarebbe mai sentita di andar via. L’uscita di Sau invece ha un altro sapore: per noi è stato difficilissimo, ci dispiaceva non dargli la possibilità di non andare alla Samp. Per lui è una buona possibilità, va via ma sicuramente tornerà, gli auguro molta fortuna».

CHE VOTO DAI AL CALCIOMERCATO DEL CAGLIARI? IL NOSTRO SONDAGGIO

Articolo precedente
sondaggioSONDAGGIO – Che voto date al mercato invernale del Cagliari?
Prossimo articolo
barella italiaItalia, Barella convocato per lo stage di inizio febbraio