Calciomercato Cagliari, Farias-Sassuolo: c’era l’accordo. E Han…

farias
© foto www.imagephotoagency.it

Il retroscena dell’affare che avrebbe dovuto portare Politano al Napoli, con Farias destinato al Sassuolo: c’era l’intesa del brasiliano ed il benestare del Cagliari. Han riportato alla base (con ricco indennizzo al Perugia), ma…

Spunta un retroscena relativo all’affare che ha tenuto banco nelle ultime ore del calciomercato invernale. Protagonisti il Sassuolo ed il Napoli, con i partenopei che dopo aver visto sfumare tutti gli obiettivi delle scorse settimane avevano deciso di puntare fortemente su Politano. Il Sassuolo ha fatto muro di fronte alle offerte in costante rialzo dei partenopei, salvo sedersi al tavolo per cercare di chiudere a poche ore dalle 23 di mercoledì. Protagonista della trattativa che ha tenuto banco nell’ultima ora di calciomercato anche il Cagliari, con Farias in uscita verso Sassuolo. E secondo quanto riporta Alfredo Pedullà era tutto fatto, con il folletto di Sorocaba che – con il benestare del Cagliari – aveva trovato l’accordo con i neroverdi alle 22:11 (quando mancavano 49 minuti al gong del calciomercato).

NULLA DI FATTO – Ma la trattativa, che ha vivacizzato un calciomercato povero di colpi di scena (e non solo…), non è andata in porto: secondo l’esperto di calciomercato il Sassuolo non ha depositato in Lega i contratti dell’affare. Difficile capire la logica di una trattativa più che improvvisata a poche ore dalla chiusura degli scambi e dunque frenetica. Quel che è certo, secondo l’esperto di calciomercato, è che il Cagliari dava per fatto il passaggio in Emilia di Farias e gli 8 milioni in entrata dall’affare. In quest’ottica risulta più che comprensibile l’investimento di circa 800 mila euro da parte di Giulini per riportare anzitempo Han dal Perugia alla base. Un’operazione fatta soprattutto in vista delle imminenti cessioni di Farias e Giannetti, poi non concretizzate. Ed ora il Cagliari si ritrova con ben 7 attaccanti in rosa, anche se è tutt’altro che da escludere la cessione di Giannetti all’estero in una delle nazioni in cui il calciomercato è ancora aperto.

Articolo precedente
lykogiannis cagliariCagliari, è un calciomercato tutto da scoprire
Prossimo articolo
sardegna arenaCagliari, mattinata alla Sardegna Arena pensando alla SPAL