Calciomercato Cagliari, finalmente Castro: visite mediche in corso

calciomercato cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista del Chievo si sta sottoponendo ai controlli medici di rito. Poi il Pata potrà finalmente dire sì al Cagliari – ore 18

Il Cagliari e Lucas Castro, storia a lieto fine. Il centrocampista argentino è Roma per le visite mediche. In questi minuti il Pata – come riporta Sky Sport – si sta sottoponendo ai controlli di rito presso la clinica Villa Stuart. Ultime ore da giocatore del Chievo Verona dunque per il classe ’89, pronto a dire sì al Cagliari di Rolando Maran.

La telenovela Castro volge al termine: il centrocampista è pronto a diventare rossoblù, fra poco le visite mediche – 30 giugno, ore 15.50

Lucas Castro sarà presto un giocatore del Cagliari. Il club rossoblù e il Chievo dopo estenuanti trattative hanno trovato l’accordo e il giocatore argentino si appresta a sottoporsi alle visite mediche. In giornata sarà a Villa Stuart per i controlli di rito, poi sarà tempo di ufficialità: Castro firma un contratto che lo legherà al sodalizio sardo per tre anni.

Il Cagliari non molla Lucas Castro. Il Chievo Verona in cambio del centrocampista argentino vorrebbe il moldavo Artur Ionita – 29 giugno

Ore di riflessione in casa Cagliari. I rossoblù non hanno mollato Lucas Castro, ma sono rimasti sorpresi dalla richiesta del Chievo Verona. In cambio del centrocampista argentino, con il quale c’è già un accordo, i veneti vorrebbero Artur Ionita più un conguaglio economico. A rivelarlo è stato lo stesso presidente Tommaso GiuliniVideolina«Noi abbiamo offerto 6 milioni al Chievo. Ieri il club veneto ci ha comunicato che quest’operazione la fa solo con una contropartita tecnica. Ci hanno chiesto Artur Ionita più un conguaglio economico. Per noi Artur è un giocatore estremamente importante, la cosa ci ha preso un po’ di sorpresa. Dovremo parlare accuratamente con allenatore e direttore per capire se è una cosa che si può fare, poi sarà fondamentale la volontà del giocatore». Il patron del Cagliari non esclude dunque una cessione del moldavo in cambio di Castro, fedelissimo di Maran. Prima di poter concludere l’operazione, però, bisognerà riflettere e decidere, dal presidente Giulini, al direttore sportivo Carli, fino agli stessi Maran e Ionita.

Continua la trattativa tra Cagliari e Chievo per portare Castro in rossoblù. Ionita potrebbe essere la chiave per sbloccare l’operazione – 26 giugno

Prosegue la telenovela che riguarda Lucas Castro. Il centrocampista argentino è da un mese un obiettivo dei rossoblù, ma il Cagliari finora ha faticato a trovare l’accordo con il Chievo Verona. La chiave per sbloccare l’operazione e portare in Sardegna il fedelissimo di Maran potrebbe essere Artur Ionita. Il moldavo fu acquistato due estati fa dall’Hellas Verona. Secondo Sky Sport, insieme ad Andreolli, lo stesso Ionita finirebbe al Chievo per permettere a Castro di fare il percorso inverso.

Ore decisive per Castro: il Cagliari prova l’ultimo assalto per il centrocampista argentino del Chievo Verona – 25 giugno

Il Cagliari e Lucas Castro sono sempre più vicini. Secondo quanto riportato da Sky Sport il club rossoblù avrebbe offerto 6.5 milioni più il cartellino di Marco Andreolli per cercare di strappare l’argentino al Chievo Verona. Prima di dare il benestare al trasferimento i clivensi vorrebbero assicurarsi il sostituto del Pata. Il Cagliari però ha fretta di chiudere l’operazione. Se non dovessero arrivare il sì entro uno-due giorni i sardi potrebbero cambiare obiettivo.

Prosegue il braccio di ferro tra il Cagliari e il Chievo Verona per Lucas Castro. I rossoblù sono arrivati ad offrire 6 milioni per l’argentino – 19 giugno

Per portare Lucas Castro alla corte di Rolando Maran manca ancora l’accordo con il Chievo Verona. La trattativa fatica a sbloccarsi, soprattutto per le richieste economiche del club veneto. Prosegue il braccio di ferro tra il Cagliari e i clivensi, che non vogliono liberarsi a cuor leggero del centrocampista argentino. I rossoblù sono arrivati a mettere sul piatto 6 milioni di euro, come ha confermato lo stesso presidente Giulini, ma manca ancora la risposta positiva da parte del Chievo.

Calciomercato Cagliari: dopo aver raggiunto l’accordo con Castro, i sardi stanno tentando di convincere il Chievo. Attese novità nelle prossime ore – 14 giugno

Trattativa (quasi) lampo con il giocatore, che ha detto sì al Cagliari ed al neo tecnico degli isolani Rolando Maran. Meno rapida quella tra il Cagliari ed il Chievo. Oggetto del desiderio dei sardi Lucas Castro, fedelissimo di Maran, che lo vorrebbe nell’avventura sull’isola dopo averlo allenato a Catania e Verona. L’accordo tra i rossoblù ed il giocatore è stato raggiunto giorni fa, da allora il club di Tommaso Giulini sta tentando di strappare il sì dei veneti. La trattativa, che alla nascita presentava tutti i requisiti per andare in porto in tempi brevi, è rallentata. Forti della volontà dell’argentino, i rossoblù non vogliono arrivare ai sette milioni di euro chiesti dal club di Campedelli per liberare il ventinovenne. La trattativa va comunque avanti, nelle prossime ore sono attese novità.

Intesa raggiunta col classe ’89. La palla passa alle due società  – 7 giugno

CagliariCastro, la trattativa entra nel vivo. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il club rossoblù avrebbe raggiunto un’intesa di massima col centrocampista argentino. Ora però la società del patron Giulini – che domani accoglierà in Sardegna Rolando Maran – dovrà convincere il Chievo Verona a dare il benestare al trasferimento del giocatore.

Calciomercato Cagliari, il club sardo ha intenzione di tentare l’affondo per Castro dopo l’ufficialità di Maran – 6 giugno

In attesa dell’ufficialità dell’arrivo in panchina Rolando Maran, il Cagliari pensa ai colpi in entrata. Il club sardo, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, non avrebbe ancora tentato l’affondo per Lucas Castro. Il centrocampista argentino del Chievo, come noto, è nel mirino del club di Giulini ma per aprire una trattativa vera e propria i sardi attendono l’ufficialità del tecnico, in arrivo proprio dagli scaligeri. Intanto, i rumours di calciomercato sono inevitabilmente arrivati in Veneto: il club veronese chiede 7 milioni per privarsi del suo centrocampista.

Calciomercato Cagliari, i rossoblù guardano verso Verona: interessa il clivense Castro, fedelissimo di Maran, ma anche Romulo dell’Hellas – 3 giugno

Calciomercato Cagliari, fari ancora bassi ma obiettivi chiari: in attesa di ufficializzare il nuovo allenatore Rolando Maran, la dirigenza rossoblù si guarda intorno per cercare gli uomini giusti da affidare al tecnico per il suo progetto. Fra questi c’è Lucas Castro, in pole position per caratteristiche tattiche ma anche per il forte legame che lo avvicina all’allenatore fin dai tempi del Catania. Da sempre oltretutto Maran ha gradito portare con sé nelle nuove avventure in panchina alcuni giocatori già conosciuti a garanzia delle sue idee di gioco. Primi contatti dunque fra Cagliari e Chievo, ma i rossoblù guardano anche all’altra sponda della città veneta: l’identikit è quello di Romulo, che difficilmente resterà all’Hellas Verona dopo la retrocessione. Il brasiliano porterebbe un contributo di duttilità potendosi disimpegnare a centrocampo ma anche, all’occorrenza, nel ruolo di terzino destro. Per lui ci sarà da affrontare la concorrenza di alcuni club di A fra cui Spal e Parma.

Articolo precedente
italia biancuBiancu, medaglia d’argento ai Giochi del Mediterraneo
Prossimo articolo
cagliari sardegna arenaCagliari, 3000 abbonamenti rinnovati nella prima fase della prelazione