Giulini: «Srna è vicino. Castro? Il Cagliari ha offerto 6 milioni al Chievo»

giulini
© foto CagliariNews24.com

Tommaso Giulini parla di sponsor, Maran e calciomercato a meno di tre settimane dal pre-ritiro di Aritzo. Il patron del Cagliari non si nasconde: «Voglio un Cagliari forte, miglioriamo l’undicesimo posto di due stagioni fa»

Tommaso Giulini torna a parlare a un mese dalla fine del campionato. Il presidente del Cagliari lo ha fatto ieri ai microfoni di Videolina, a margine della prima giornata del workshop organizzato al Forte Village dal club rossoblù. Incontro focalizzato sugli sponsor, doveroso quindi partire da loro. «Il rapporto in questi 4 anni è stato sempre crescente, soprattutto sul territorio. Abbiamo molti sponsor sardi, ci auguriamo di continuare a dar loro le giuste soddisfazioni». Poi un commento sull’arrivo in Sardegna di Rolando Maran. «Lo seguivo da tre anni. Quando siamo retrocessi ho provato a prendere lui e Sarri, ma nessuno dei due al tempo poté venire. Credo che Rolando sia un allenatore molto forte, faremo bene con lui».

MERCATO – Si passa al calciomercato. Il Cagliari è a un passo da Darijo Srna. «Siamo molto vicini, nei prossimi giorni potrebbe arrivare la fumata bianca. Inoltre da una settimana va avanti la trattativa col Chievo per Castro. Noi abbiamo offerto 6 milioni di euro per il cartellino del giocatore, ma ancora non c’è stata una risposta positiva». Il club rossoblù punta a crescere. «Voglio un Cagliari forte. Due stagioni fa siamo arrivati undicesimi. L’anno scorso volevamo migliorare ancora, purtroppo però non ce l’abbiamo fatta. Vogliamo assolutamente riuscirci l’anno prossimo».

Articolo precedente
Forte Village, il workshop del Cagliari: presentata la campagna abbonamenti – VIDEO
Prossimo articolo
grassi calciomercato cagliariGrassi, l’agente allontana Toro e Fiorentina: «Meglio club più piccoli come il Cagliari»