Cerri è atterrato a Cagliari: «Spero che la trattativa si concluda presto» – FOTO

© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

Tutto pronto per il Cerri-bis. Il centravanti scuola Parma è sbarcato sull’isola dopo aver superato le visite mediche – 7 luglio, ore 21:20

Alberto Cerri è appena atterrato all’aeroporto di Elmas. L’attaccante emiliano è partito da Roma, dove nel pomeriggio si è sottoposto ai controlli medici di rito. JuventusCagliari dovranno ora finalizzare l’accordo per il trasferimento sull’isola del classe ’96. Cerri non raggiungerà i rossoblù ad Aritzo, ma attenderà gli sviluppi della trattativa tra i due club dal capoluogo sardo. Cerri però non si sbilancia: «Mi auguro di stare bene. Il Cagliari? Sono qua per due giorni di vacanza. Spero che la trattativa si concluda il prima possibile, vediamo come va a finire».

Alberto Cerri atterrerà già stasera in Sardegna, in attesa di definire la trattativa tra Cagliari e Juventus – 7 luglio, ore 18:10

Alberto Cerri si appresta a tornare a Cagliari. Questa sera atterrerà all’aeroporto di Elmas con un volo da Roma, dove oggi ha svolto le visite mediche. Al momento dell’arrivo, però, l’attaccante non sarà ancora un giocatore rossoblù. La trattativa tra il club di Giulini e la Juventus, infatti, non è ancora del tutto conclusa. Arriverà a Cagliari, passerà qualche giorno in Sardegna, ma non raggiungerà la squadra ad Aritzo. Si aggregherà al gruppo di Rolando Maran eventualmente a Pejo, per la seconda parte del ritiro, se l’affare con i bianconeri dovesse andare a buon fine.

Visite mediche per Cerri, pronto a vestire nuovamente la maglia del Cagliari. In via di definizione la trattativa con la Juventus – 7 luglio, ore 16:45

Giornata di visite mediche a Villa Stuart per Alberto Cerri, pronto a tornare al Cagliari dopo aver vestito il rossoblù nella stagione 2015/16. L’attaccante di proprietà della Juventus, reduce dall’esperienza in prestito al Perugia, è vicinissimo al club sardo: negli ultimi giorni il patron rossoblù Tommaso Giulini ha incontrato i vertici della Juventus, restano da definire gli ultimi dettagli prima della firma. Per Cerri, già trattato dalla società isolana a gennaio, si prospetta un ritorno in Sardegna.

L’attaccante emiliano pronto a dire sì al Cagliari. Arriverà in Sardegna in prestito con obbligo di riscatto – 6 giugno

Alberto Cerri sarà presto rossoblù. Il centravanti classe ’96, già al Cagliari nella stagione 2015/16, tornerà sull’isola con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Il costo dell’operazione – rivela Sky Sport – sarebbe di 10 milioni di euro. Nelle prossime ore l’attaccante sosterrà le visite mediche di rito, poi si legherà ufficialmente al sodalizio cagliaritano.

Operazione in dirittura d’arrivo con la Juventus per il ritorno in Sardegna di Alberto Cerri – 5 giugno

Il Cagliari fa sul serio per Alberto Cerri. L’attaccante emiliano sarebbe a un passo dal club sardo. I rossoblù – svela Sky Sport – avrebbero raggiunto un’intesa di massima con la Juventus per il ritorno sull’isola del classe ’96. In questi minuti il patron Tommaso Giulini è a colloquio col club bianconero per sistemare gli ultimi dettagli dell’operazione. Nell’ultimo campionato il centravanti si è rilanciato in B a Perugia. Per lui 15 reti in campionato con la maglia degli umbri. A Cagliari la punta scuola Parma ritroverebbe gli ex compagni Colombatto, Pajac e Han, da oggi impegnati in ritiro ad Aritzo.

Articolo precedente
Cagliari, i rossoblù ad Aritzo rinnovano il rito del torrone – FOTOGALLERY
Prossimo articolo
Cagliari, schemi sui calci piazzati nella mattinata di Aritzo