Cagliari-Udinese, i precedenti: equilibrio totale

diretta live Cagliari-Udinese risultato formazioni 2016/2017
© foto www.cagliarinews24.com

In vista di Cagliari-Udinese, in programma domenica alle 15 al Sant’Elia, analizziamo i precedenti in Serie A tra le due squadre giocati in casa dei rossoblù

CAGLIARI-UDINESE – Sette vittorie, sette pareggi e sette sconfitte. Nei 21 precedenti tra Cagliari Udinese, giocati in Serie A in casa dei sardi, domina l’equilibrio. Anche come gol segnati e subiti la differenza è minima. I rossoblù hanno segnato 28 reti, mentre i friulani 27.

ULTIMO CONFRONTO – L’ultimo incrocio tra le due squadre è stata anche l’ultima partita del Cagliari prima di retrocedere in Serie B. È stata la giornata in cui al Sant’Elia dominarono le lacrime, per il saluto a fine partita delle tre storiche bandiere Daniele ContiAndrea Cossu Francesco Pisano. Loro non scesero in campo, mentre i rossoblù allenati da Gianluca Festa riuscirono a battere l’Udinese per 4-3 grazie ai gol di Sau, Joao Pedro, M’Poku e l’autorete di Bruno Fernandes. Anche la gara della stagione prima fu ricca di gol, ma tutti realizzati dai sardi. Con Diego Lopez in panchina, il Cagliari vinse 3-0 con i gol di IbarboVecino e il macedone Ibraimi.

ULTIMA SCONFITTA – L’ultima vittoria bianconera in Sardegna risale alla stagione 2010/11, quando la squadra di Guidolin umiliò quella di Donadoni con un rotondo 4-0 firmato da BenatiaSanchez e dalla doppietta di Di Natale. In realtà nei confronti giocati in casa del Cagliari, l’Udinese vanta una vittoria più recente, nella stagione 2012/13. Quella gara si giocò a Trieste e decise la rete di Pereyra per l’1-0 finale in favore dei friulani.

IL PRIMO CAGLIARI-UDINESE – La prima sfida tra Cagliari Udinese giocata in Serie A risale alla stagione 1979/80. I rossoblù di Mario Tiddia – neopromossi – vinsero per 3-1. Dopo l’autorete iniziale di Catellani, Franco Selvaggi raddoppiò nella ripresa. Bressan accorciò le distanze per i friulani, ma ancora Selvaggi pensò a segnare il suo secondo gol personale che regalò la vittoria ai compagni.

Articolo precedente
cragno italiaCragno, terminato lo stage con l’Italia: «Emozione unica»
Prossimo articolo
Giulini: «Il Cagliari è dei sardi, la crescita passa per il nuovo stadio»