Cagliari-Udinese, i precedenti: l’ultima volta fu vittoria friulana

cagliari-udinese
© foto CagliariNews24.com

Verso Cagliari-Udinese, i precedenti: rossoblu in vantaggio, ma l’ultimo incrocio finì a favore dei friulani

Cagliari-Udinese, in programma domani sera alla Sardegna Arena, sarà la ventinovesima sfida di campionato delle due squadre in Sardegna. I precedenti sorridono ai padroni di casa che finora hanno raccolto 12 vittorie, 8 pareggi ed altrettante sconfitte. Il primo incontro di campionato risale alla stagione di Serie B 1955/56, quando Regalia stese i bianconeri con una doppietta. La prima affermazione rossoblù in Serie A, invece, nel campionato 1979/80: i rossoblu di Tiddia, reduci dal ritorno in massima serie, si imposero per tre reti ad una grazie all’autogol di Catellani ed alla doppietta di Selvaggi.

DOVE VEDERE CAGLIARI-UDINESE IN DIRETTA TV E STREAMING

Per la prima prima vittoria i bianconeri hanno dovuto aspettare alla stagione 1993/94: Branca e Statuto per il doppio vantaggio friulano, accorciato nel finale da Allegri. Nel 2010/11 l’exploit dell’Udinese di Guidolin, che si impose sul Cagliari di Donadoni con un poker a firma di Benatia, Sanchez e Di Natale (doppietta). Poker anche nel 2014/15, ma a favore del Cagliari. Un successo accompagnato dai fischi del pubblico di casa, con la squadra di Festa già aritmeticamente retrocessa (gol rossoblù di SauJoao PedroMpoku ed autogol di Bruno Fernandes).

Al pronto ritorno in A, nuovo successo rossoblu: 2-1 con reti di Farias e Sau per i sardi, Fofana per i friulani. Identico risultato nella stagione seguente, quando le reti di Pavoletti e Ceppitelli permisero uno scatto verso una salvezza complicata poi agguantata all’ultima giornata. L’ultimo incrocio nella passata stagione, quando fu l’Udinese a festeggiare contro un Cagliari già salvo ed appagato: 1-2 il finale, con reti di Pavoletti, Hallfredsson e De Maio.

Giocate: 28 | Vittorie: 12 | Pareggi: 8 | Sconfitte: 8
Gol Fatti: 38 | Gol Subiti: 31