Cagliari-Spal, le probabili formazioni: Lopez ritrova Joao Pedro

cagliari joao pedro
© foto CagliariNews24.com

Sfida salvezza per il Cagliari di Diego Lopez. Domani i rossoblù riceveranno la Spal alla Sardegna Arena. Il tecnico uruguaiano si affida a Joao Pedro, Barella e Pavoletti

Manca poco a Cagliari-Spal. Sfida chiave per i sardi, in cerca dei tre punti per allontanarsi dalla zona calda della classifica. Tante motivazioni però anche in casa ferrarese: terzultimi in classifica, i ragazzi di Leonardo Semplici proveranno a confermarsi dopo aver fermato sull’1-1 la più quotata Inter. Diego Lopez ritrova Joao PedroBarellaPavoletti. L’uruguaiano è pronto a riproporre il brasiliano Castan. In difesa non ci sarà lo squalificato Pisacane, spazio invece a CeppitelliRomagna. Fascia sinistra a Padoin, favorito sul neo-arrivato Lykogiannis. Nella Spal fuori l’infortunato Marco Borriello, probabile panchina invece per Bartosz Salamon. L’ex rossoblù è in ballottaggio con Thiago Cionek, che però non è al 100%. Davanti Mirco Antenucci duetterà con PaloschiKurtic. Il 29enne sloveno potrebbe però arretrare a centrocampo, sfilando così la titolarità a Schiattarella.

Cagliari-Spal, le probabili scelte di Lopez e Semplici:

CAGLIARI (3-5-2): Rafael; Romagna, Ceppitelli, Castan; Faragò, Ionita, Cigarini, Barella, Padoin; Joao Pedro, Pavoletti.
All. Diego Lopez.

SPAL (3-5-2): Meret; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Kurtic, Viviani, Grassi, Mattiello; Paloschi, Antenucci.
All. Leonardo Semplici.

Articolo precedente
faragò cagliariFaragò: «Il Cagliari è la Nazionale sarda. Siamo carichi per la Spal»
Prossimo articolo
Semplici: «Cagliari squadra solida. Cionek titolare? Deciderò domani»