Sassuolo, Sensi: «Testa al Cagliari, correggiamo gli errori commessi»

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la sconfitta interna contro l’Inter, il centrocampista del Sassuolo Stefano Sensi mette il mirino sul Cagliari

Nel lunch match di ieri il Sassuolo, prossimo avversario del Cagliari, ha perso di misura al Mapei Stadium contro l’Inter. La squadra di Di Francesco, in piena emergenza infortuni, ha mostrato il giusto spirito nonostante i tanti giovani in campo. Da Lirola a Pellegrini, passando per Mazzitelli, Dell’Orco e Sensi: il tecnico neroverde è stato costretto a schierare un Sassuolo dall’età media bassissima che però ha giocato con orgoglio contro una squadra titolata e tecnicamente superiore come quella di Pioli.
SENSI – Al termine del match il centrocampista classe ’95 Stefano Sensi ha parlato della gara del Mapei e della prossima sfida di Cagliari, in programma giovedì alle 20:45: «Siamo dispiaciuti per il risultato, un pari era più giusto – riporta sassuolocalcionews.it -. Ora dobbiamo resettarci e pensare alla prossima contro il Cagliari. Non ci siamo mai arresi: la nostra mentalità è crederci fino alla fine. Cerchiamo di fare sempre gol, non è avvenuto ma ora testa alla prossima di giovedì. Dobbiamo lavorare sugli errori commessi, presentandoci al meglio a Cagliari. La mediana da Under 21? Per noi è una soddisfazione ma il mister, senza paura, non guarda la carta d’identità. Abbiamo giocato bene, portando avanti questa mentalità arriveranno anche i risultati».

 

Articolo precedente
cagliariCagliari-Sassuolo, al Sant’Elia arbitra Celi
Prossimo articolo
Emergenza Sassuolo, Di Francesco: «Mercato? Per ora pensiamo al Cagliari»