Cagliari, ripartire dal carattere: la vittoria di domenica scorsa insegna

© foto CagliariNews24.com

Segnali di carattere da cui ripartire: la vittoria del Cagliari sul Verona dimostra una crescita di personalità della squadra di Lopez

Si è detto del modulo, della quadratura tattica trovata da alcuni elementi – vedi Faragò – che ora riescono a dare un contributo più concreto alla causa, ma nella vittoria di domenica scorsa contro l’Hellas Verona il Cagliari ha mostrato un segnale importante che va al di là di numeri e lavagne. La squadra, prima con Rastelli e poi con Lopez, aveva dato troppe volte l’impressione di non riuscire a compattarsi di fronte a episodi negativi: che fossero frutto del caso o di errori effettivi, le mazzate avevano sempre tolto troppe certezze agli uomini in campo e compromesso il risultato finale. Dalla gestione del risultato al contraccolpo dei passaggi chiave, i rossoblù proprio sul piano della sicurezza avevano mostrato i maggiori limiti.

CARATTERE CAGLIARI – Domenica scorsa si è assistito a quella che – si spera – possa essere una svolta dal punto di vista psicologico: un avvio horror con una rete subita per colpevole ingenuità e l’ennesimo rigore sbagliato potevano trasformare la sfida col Verona in un tonfo dalle ripercussioni cui è meglio non pensare neppure. Invece Sau e compagni hanno continuato a macinare gioco, consapevoli di essere superiori all’avversario, fino a ribaltare il risultato. Proprio in questa convinzione dei propri mezzi risiede un cambio di passo che, se confermato, può garantire al campionato del Cagliari quella tranquillità che la classifica comincia timidamente a proporre.

Articolo precedente
Cagliari, domani di nuovo in campo: tra una settimana c’è l’Udinese
Prossimo articolo
Chelsea, Zola in corsa per il ruolo di direttore tecnico