Connettiti con noi

Focus

Cagliari, riconoscenza e attaccamento: i valori da cui ripartire

Pubblicato

su

Il Cagliari dovrà ripartire dopo una stagione horribilis: e dovrà farlo aggrappandosi a valori ormai in disuso nel calcio moderno

Il Cagliari dovrà ripartire dopo una stagione horribilis. E dovrà farlo aggrappandosi a valori ormai in disuso nel calcio moderno: attaccamento e riconoscenza e senso di responsabilità verso una piazza ferita e delusa per una retrocessione da cui nessuno può sentirsi non responsabile.

Allo stesso tempo, le cessioni eccellenti che da qua alla fine del mercato avverranno, avranno come prerogativa tre fattori: offerta soddisfacente, accettazione della stessa da parte del club e volontà del calciatore di lasciare la barca affondata per inseguire sogni di gloria nel massimo campionato. Il prossimo che prenderà il largo verso altri mari probabilmente sarà Andrea Carboni l’esempio più lampante del vivaio rossoblú dopo Niccolò Barella.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.