Cagliari-Parma 2-2 , Cornelius gela i rossoblù all’ultimo secondo

Cagliari-Parma
© foto 16-12-2019 Cagliari, Calcio Serie A 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Lazio. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: esultanza Simeone 1-0

Cagliari-Parma, 22ª giornata della Serie A 2019/20: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Cagliari-Parma termina in parità lasciando l’amaro in bocca a Nainggolan e compagni. I rossoblù cercavano conferme all’indomani della chiusura del calciomercato, in una sfida pesantissima per la classifica contro un Parma sesto a pari punti proprio con i rossoblù. Il vantaggio di Joao Pedro è stato pareggiato da un gol di Kurtic, poi il brasiliano del Cagliari ha sbagliato un rigore nella ripresa ma un minuto dopo ci ha pensato Simeone a riportare avanti i sardi. Sembrava fatta a pochi secondi dal termine, ma Cornelius ha superato Klavan in un contrasto aereo mettendo a segno il gol del definitivo pareggio.

Cagliari-Parma 2-2, cronaca in diretta e sintesi

90’+5 FINE PARTITA

90’+4 GOL PARMA – Rossoblù gelati da un colpo di testa di Cornelius sul filo del fuorigioco

90’+2 – Ancora pericoloso Nandez, Colombi si oppone in uscita bassa

90′ – Si giocherà ancora per 5 minuti, tanti ne ha concessi di recupero l’arbitro Irrati

88′ – Hernani solissimo calcia da fuori, Cragno devia in angolo

85′ – Missile dalla media distanza di Kurtic, palla di poco alta sull’incrocio dei pali

83′ – Esordio in rossoblù per Alberto Paloschi che prende il posto di Simeone

78′ – Occasionissima per Nandez che ruba palla e arriva in area, tiro respinto in corner dal portiere

75′ – Corner di Hernani che prova a sorprendere Cragno con un tiro diretto dal fondo, palla alta

73′ – Tiro-cross di Nandez, Colombi si tuffa e smanaccia come può

71′ – Hernani ci prova su punizione, palla altissima. Primo cambio per Maran che inserisce Oliva al posto di Cigarini

69′ – Ammonito Cigarini per un fallo a centrocampo: il regista era diffidato, salterà la sfida col Genoa

63′ – Il Parma prova a pungere con una serie di cross, Cragno fa la guardia in uscita alta

58′ VAR – Irrati vede un fallo di mano di Klavan e indica il dischetto, ma dalla sala monitor gli indicano che l’episodio è avvenuto fuori area

56′ – Punizione violentissima di Kucka da distanza siderale, palla alta

53′ GOL CAGLIARI – I rossoblù si riprendono subito: Simeone raccoglie un invito di Pellegrini e segna da pochi passi il nuovo vantaggio sardo

52′ RIGORE SBAGLIATO – Joao Pedro angola troppo dagli 11 metri, palla a lato!

51′ – RIGORE PER IL CAGLIARI! Gagliolo affonda Joao Pedro in area

50′ OCCASIONE CAGLIARI – Pellegrini fa tutto da solo, entra in area in slalom e calcia forte sul primo palo: Colombi respinge

46′ – Inizia il secondo tempo, si riparte dall’uno a uno firmato Joao Pedro e Kucka

45’+1 – FINE PRIMO TEMPO

45′ – Irrati concede un minuto di recupero

42′ GOL PARMA – I gialloblù trovano il pari nel momento migliore dei sardi. Discesa sulla destra e palla per Kucka che al volo devia all’angolino battendo Cragno

39′ – Azione sinuosa del Cagliari, la conclude Nainggolan con un rasoterra in diagonale che costringe Colombi in corner

36′ – Traversa colpita da Simeone, che approfitta di un liscio di Iacoponi e calcia forte: palla deviata che scavalca Colombi e batte sulla faccia superiore della traversa

34′ – Irrati ammonisce Darmian per una simulazione all’ingresso dell’area rossoblù

30′ – Occasione Parma con Kucka che colpisce il palo. L’azione è nata da un goffo scontro fra Joao Pedro e Simeone

28′ – Il copione si ripete, Colombi respinge ancora un tentativo di Simeone

24′ – Nainggolan imbecca Simeone al limite, botta violenta e bassa su cui Colombi arriva in modo scoordinato ma efficace

19′ GOL CAGLIARI – Zampata letale di Joao Pedro che sul primo palo gira in rete un invito di Simeone

17′ – Stavolta è Joao Pedro a provarci da fuori, la conclusione però è fiacca

14′ – Cigarini scambia con Joao Pedro e poi calcia forte verso la porta, palla alta

7′ – Prima azione corale dei rossoblù, alla fine Ionita sceglie la conclusione dal limite: la difesa respinge

5′ – Le prime battute sono tutte a centrocampo, tanti errori da parte di entrambe le squadre

1′ – Errore di Joao Pedro che di fatto serve Kucka al limite: tiro fuori

1′ CALCIO D’INIZIO


Cagliari-Parma 2-2, il tabellino

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Faragò, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini (72′ Oliva), Ionita; Nainggolan, Joao Pedro; Simeone (83′ Paloschi). A disposizione: Olsen, Rafael, Cacciatore, Lykogiannis, Mattiello, Walukiewicz, Birsa, Ladinetti, Gagliano, Pereiro. All. Maran

PARMA (4-3-3): Colombi; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Brugman (80′ Sprocati); Siligardi (56′ Caprari), Cornelius, Kurtic. A disposizione: Corvi, Radu, Dermaku, Laurini, Pezzella, Barillà, Grassi. All. D’Aversa

Arbitro: Irrati di Pistoia
Ammoniti: Darmian (P), Gagliolo (P), Cigarini (C), Nandez (C), Nainggolan (C)
Marcatori: 19′ Joao Pedro (C), 42′ Kucka (P), 53′ Simeone (C), 94′ Cornelius (P)
Note: Al 52′ rigore sbagliato da Joao Pedro


CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

Pre partita e probabili formazioni

Per Maran, l’unico dubbio è quello legato al modulo: sarà nuovamente 3-5-2 o si ritorna al 4-3-2-1? Più probabile la prima opzione, anche se la duttilità di alcuni elementi permette al tecnico di cambiare in corsa. Rispetto a San Siro dovrebbero ritornare Pisacane e Cigarini, al posto di Walukiewicz e Oliva. In porta confermato Cragno, mentre i due nuovi arrivati – Paloschi e Pereiro – partiranno dalla panchina.

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Faragò, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Ionita; Nainggolan, Joao Pedro; Simeone.
All. Maran.

PARMA (4-3-3): Colombi; Darmian, Iacoponi, Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Brugman; Siligardi, Cornelius, Kurtic.
All. D’Aversa.


Cagliari-Parma, la vigilia di dei due tecnici

Maran: «Più che guardare la classifica mi concentro sulla mentalità, sul ritrovare l’atteggiamento giusto in campo. Quando non pensiamo ai numeri e pensiamo solo al campo facciamo bene. Assenze nel Parma? Hanno un organico importante, e poi io non parlo mai neanche delle nostre assenze che sono tante».

D’Aversa: «L’ultimo mese non cancella quanto di buono fatto dal Cagliari. Hanno fatto un girone strepitoso, nonostante infortuni hanno trovato varianti. Hanno una rosa ampia e di qualità. Maran è un allenatore di cui si parla poco, quando mi si parla di cambiare i nostri obiettivi mi si drizzano le antenne perché si vuole togliere quanto i ragazzi hanno fatto con problemi: sono mancati GervinhoInglese e Cornelius. Fino ad ora sono stati bravissimi ad andare oltre. Lo si fa solo quando la squadra è un vero gruppo, sono formidabili».


L’arbitro del match

Sarà Massimiliano Irrati della sezione arbitrale di Pistoia a dirigere il match della Sardegna Arena. Il fischietto toscano sarà coadiuvato da Stefano Del Giovane di Albano Laziale e Lorenzo Gori di Arezzo. Quarto ufficiale della sfida tra rossoblu e crociati Alessandro Prontera di Bologna. Al VAR Gianluca Aureliano di Bologna, AVAR sarà Alessandro Costanzo di Orvieto.


Cagliari-Parma, diretta tv e streaming: dove vederla

L’anticipo delle 18 rientra tra i sette match di giornata che verranno trasmessi da Sky. Le restanti tre partite del turno andranno in onda su DAZNclicca qui per abbonarti a DAZN. La sfida della Sardegna Arena sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport ed in pay-per-view su Now TV. La partita sarà visibile anche in streaming tramite la piattaforma Sky Go, disponibile per pc, smartphone e tablet.