Cagliari-Palermo 1-1: rosanero promossi, rossoblù ai play-off

© foto CagliariNews24.com

L’1-1 di Mandas fa felice il Palermo, che festeggia la promozione diretta. Il Cagliari Primavera di Canzi dovrà cercare la promozione tramite i play-off

Si conclude su un pareggio che fa felice il Palermo il match clou dell’ultima giornata del campionato Primavera 2. Al “Raccis” di Mandas il Cagliari di Max Canzi va in vantaggio con il capitano Antonini Lui al 36′ dopo un approccio più convinto rispetto ai rosanero. Nella ripresa il Palermo trova il pari con Santoro, bravo a battere Daga dagli 11 metri. Nel prosieguo di match il Cagliari spinge alla ricerca del gol vittoria e nel mezzo del recupero Mastromarino ha la palla del ko e della promozione diretta, ma dal centro dell’area spara alto. Al triplice fischio esulta il Palermo, che chiude la regular season in vetta ad un punto proprio dai sardi. Ora la squadra di Canzi è attesa dai play-off per strappare una promozione che è stata vicinissima ma al momento tutta da conquistare.

Primavera, Cagliari-Palermo 1-1: il tabellino

RETI: 38′ Antonini Lui, 63′ Santoro (rig)

CAGLIARI: Daga, Kouadio, Cadili, Antonini Lui, Marongiu, Sanna, Ladinetti (77′ Pitzalis), Porcheddu (81′ Camba), Gagliano, Lombardi (70′ Mastromarino), Riccardo Doratiotto.
A disposizione: Ciocci, Sarritzu, Molberg, Porru, Aly, Tetteh, Colarieti, Doratiotto F., Fini.
Allenatore
: Canzi

PALERMO: Guddo, Rizzo, Gallo, De Marino, Fradella, Ambro (71′ Mendola), Sicuro (59′ Lucera), Silva Marquez, Birlingea (28′ Tarantino), Santoro, Cannavò.
Allenatore: Scurto

Arbitro: Mele di Nola.

Primavera, Cagliari-Palermo 1-1: la cronaca live

90’+3 triplice fischio, la partita finisce in pareggio e al Cagliari toccherà passare per i playoff a caccia della promozione in Primavera 1. Festeggia il Palermo, scoramento fra i rossoblù che ci avevano creduto

90’+1 il pallone buono casca sui piedi di Mastromarino, in un’area rosanero affollatissima: il rossoblù calcia altissimo

90′ l’arbitro Mele concede 3 minuti di recupero

87′ i rosanero, in superiorità numerica e forti del risultato che li vedrebbe primi in classifica, non fanno niente per velocizzare la partita e il Cagliari si innervosisce

83′ ancora Palermo, Gallo calcia fuori dal limite dell’area

82′ Mendola ci prova da fuori con un tiro di punta: palla potente ma male indirizzata

81′ terzo cambio nelle fila rossoblù: Porcheddu cede il posto a Camba

76′ nuovo cambio deciso da Canzi: Pitzalis entra al posto di Ladinetti

73′ Doratiotto si gira in area e prova il gran tiro verso il secondo incrocio, ma la mira è alta

71′ terzo cambio nel Palermo: esce Ambro, entra Mendola

70′ si scaldano gli animi in campo, Mele mostra il giallo a De Marino per un accenno di parapiglia

70′ cambio nel Cagliari: entra Mastromarino al posto di Lombardi

69′ Gallo si invola in corsa e calcia da fuori: palla fuori dallo specchio, ma ora il Palermo spinge

65′ stavolta è Gagliano ad andare a terra in area avversaria: per Mele si tratta di simulazione, ammonito il rossoblù

62′ GOL DEL PALERMO! Santoro dal dischetto trafigge Daga, tiro rasoterra che passa sotto il corpo del portiere

60′ RIGORE PER IL PALERMO ED ESPULSIONE PER SANNA! Il difensore trattiene Santoro, nessun dubbio per l’arbitro: penalty e secondo giallo per Sanna

59′ ancora un cambio nel Palermo: fuori Sicuro, dentro Lucera

55′ prima ammonizione per il Cagliari: Sanna riceve il giallo per aver steso Gallo sulla fascia

53′ comincia ad aumentare la pressione il Palermo: Silva Marquez ci prova con un diagonale dalla destra ma il pallone sfila a lato della porta difesa da Daga

49′ Gagliano palleggia sulla linea dell’area di rigore e poi sfodera un mancino improvviso su cui Guddo si tuffa in presa

48′ buona combinazione Cadili-Doratiotto, l’attaccante riceve l’ultimo tocco al limite e prova a calciare di destro, ma Fradella si oppone

46′ inizia la ripresa al Raccis di Mandas, ancora 45 minuti da giocare

45’+3 FINE PRIMO TEMPO

45’+2 Brivido per i rossoblù, scoperti sul rovesciamento di fronte: Silva Marquez per fortuna di Daga conclude a lato da posizione favorevolissima

45’+1 Gagliano va giù in area dopo uno scontro con De Marino: l’arbitro fa proseguire, il difensore si infuria lamentando una simulazione

45′ si giocherà ancora per 3 minuti

43′ incursione di Lombardi, che scambia con Gagliano e prova lo slalom gigante fino al cuore dell’area avversaria: l’ultimo tocco è troppo lungo e permette alla difesa di chiudere

40′ scontro aereo fra Doratiotto e De Marino, l’arbitro Mele ferma l’azione e permette l’ingresso dei sanitari

36′ GOL DEL CAGLIARI! Su una punizione dalla trequarti il pallone spiove in area: è il capitano Antonini Lui ad arrivarci per primo indirizzando il suo colpo di testa all’angolino basso

34′ Doratiotto si libera di forza al vertice dell’area e rientra per un bel destro a giro: il portiere deve tuffarsi a filo d’erba e riesce a respingere

30′ Marongiu ci prova da lontanissimo, ma il suo destro è sbilenco e senza pretese

27′ primo cambio della partita: il Palermo sostituisce Birlingea con Tarantino

25′ Gallo liscia il pallone e dà il via libera a Kouadio, che serve Ladinetti per un cross respinto dai centrali palermitani

22′ ancora Gagliano, stavolta si incaponisce a cercare il tiro dal limite ma trova le gambe della difesa rosanero

17′ break di Marongiu a centrocampo, palla che arriva a Gagliano e tiro improvviso dell’attaccante: sfera alta sulla traversa, ma finora in campo c’è molto più Cagliari che Palermo

12′ bella sponda di Doratiotto per Gagliano, che prova il controllo al limite dell’area ma viene murato

9′ Cadili lancia Kouadio, l’esterno prova a puntare l’uomo ma viene chiuso in corner. Sull’angolo Doratiotto stacca di testa ma arriva scoordinato sul pallone e manda alto

7′ conclusione improvvisa di Marongiu, il portiere palermitano Guddo non si fa sorprendere e abbranca la sfera

3′ ottimo spunto di Doratiotto, che sfugge per vie centrali e viene atterrato davanti alla lunetta dell’area avversaria: punizione che Gagliano calcia contro la barriera

1′ partiti, bella accoglienza dello stadio di Mandas che presenta la tribuna gremita

Dopo il riscaldamento sul prato dello stadio Raccis di Mandas, le due squadre si preparano a scendere in campo per il match.

Cagliari-Palermo, le formazioni ufficiali

CAGLIARI: Daga, Sanna, Antonini Lui, Cadili, Kouadio, Ladinetti, Marongiu, Lombardi, Gagliano, Doratiotto R.
Allenatore: Canzi.

PALERMO: Guddo, Rizzo, Gallo, De Marino, Fradella, Ambro, Sicuro, Silva Marquez, Birlingea, Santoro, Cannavo.
Allenatore: Scurto

Articolo precedente
dessena cagliariLopez ritrova Dessena. In tre ancora in differenziato
Prossimo articolo
primavera cagliari canziCagliari Primavera, Canzi: «Raccogliamo le forze e ripartiamo dai play-off» – VIDEO