Cagliari, occhi sulle concorrenti: Chievo e Crotone in campo prima dei rossoblù

ionita cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari avrà il vantaggio a Genova di conoscere in anticipo i risultati di Chievo Verona e Crotone. Entrambe giocheranno prima dei rossoblù

A quattro giornate dalla fine e con tutto ancora in gioco, per salvarsi conteranno soprattutto i dettagli. E anche il calendario potrà dire la sua. Il Cagliari a Genova contro la Sampdoria avrà un vantaggio importante da sfruttare. I rossoblù infatti scenderanno in campo dopo Chievo Verona e Crotone, entrambe dietro in classifica a quota 31. I clivensi giocheranno nell’anticipo di domani all’Olimpico contro la Roma, mentre per i calabresi c’è il lunch match casalingo contro il Sassuolo. Dai risultati di queste due partite potrebbero dipendere alcune scelte di Diego Lopez, anche se – con un calendario così complicato – per il Cagliari sarebbe vietato fare calcoli. Verosimilmente, come già analizzato dalla nostra redazione, la quota salvezza sarà fissata a 36-37 punti. Inevitabile però a questo punto guardare anche a ciò che faranno gli altri. Probabile dunque che a Marassi arriveranno notizie di ciò che accadrà in contemporanea a Verona tra l’Hellas (penultimo) e la Spal (terzultima).

DOPPIO VANTAGGIO  La stessa situazione si ripeterà settimana prossima, quando i rossoblù ospiteranno alla Sardegna Arena la Roma nel posticipo della 36a giornata. Sarà l’ultimo turno che non vedrà le squadre che lottano per lo stesso obiettivo giocare in contemporanea. Per le ultime due, infatti, nessuna formazione avrà più questo vantaggio. Un motivo in più per sfruttarlo, sia domenica con la Samp sia nella complicata gara contro i giallorossi, che saranno però reduci dal ritorno delle semifinali di Champions League contro il Liverpool. Quella sera entrambe le squadre sapranno i risultati delle concorrenti, per la salvezza nel caso del Cagliari, per la qualificazione Champions nel caso della Roma. Con un incastro positivo di risultati la squadra di Lopez potrebbe festeggiare la matematica permanenza in A prima ancora di scendere in campo.

Articolo precedente
ceterCagliari, -2 alla Samp: Lopez perde Ceter e Romagna
Prossimo articolo
lopez cagliariSamp-Cagliari, Lopez: «A Genova con personalità ed entusiasmo»