Connettiti con noi

News

Cagliari, l’impronta di Mazzarri: catenaccio e ripartenze veloci

Pubblicato

su

Il Cagliari ha mostrato subito l’impronta data da Walter Mazzarri: catenaccio difensivo e ripartenze rapide per fare male

Il Cagliari è già di Walter Mazzarri: l’impronta data dal tecnico, sia nel modulo con il 4-4-2 e nel modo di giocare, sono proprie del tecnico toscano.

Questa è l’analisi che si legge su Il Tempo: Cataldi evita la terza sconfitta di seguito e regala all’Olimpico un pareggio scacciacrisi. Apre Immobile, poi harakiri della difesa e vantaggio di un Cagliari catenacciaro in perfetto stile Mazzarri con Joao Pedro e Keita, nel finale il regista laziale agguanta il 2-2. Due punti buttati, per carità, ma la Lazio ha un’anima, segue Sarri che può essere soddisfatto. La sua creatura è stata più forte di evidenti limiti strutturali dovuti alla posizione di Luis Alberto ancora poco dentro ai nuovi schemi. Ma, a questo punto, qualche correttivo è necessario.