Cagliari, la strada verso la salvezza è lunga e insidiosa: ma i segnali positivi ci sono tutti - Cagliari News 24
Connettiti con noi

News

Cagliari, la strada verso la salvezza è lunga e insidiosa: ma i segnali positivi ci sono tutti

Pubblicato

su

Il Cagliari di Claudio Ranieri ha davanti a sé una strada lunga e insidiosa verso la salvezza: ma i segnali positivi ci sono tutti

Il Cagliari, di Claudio Ranieri, perde di misura contro la Lazio all’Olimpico nella quattordicesima giornata del campionato di Serie A 2023/2024. I rossoblù escono sconfitti 1-0 con un gol di Pedro segnato al minuto 8′, complice una disattenzione del difensore greco Hatzidiakos, probabilmente l’unico errore della partita. I sardi si trovano a dover affrontare gran parte della partita in 10 contro 11, in seguito all’espulsione del centrocampista Makoumbou che trattiene Guendouzi lanciato verso la porta difesa da Simone Scuffet. L’arbitro prima ammonisce il rossoblù poi, richiamato dal VAR, torna in campo e mostra al giovane il cartellino rosso.

Sarebbe potuto essere un colpo fatale per le truppe del tecnico di Testaccio. Invece gli isolani tengono botta, mantengono la partita in sostanziale equilibrio ed anzi, quando Ranieri decide di giocare la carta Leonardo Pavoletti nei minuti finali, rischiano anche di pareggiare l’incontro. Provedel, estremo difensore dei biancocelesti, non è d’accordo e con una grande parata nega la gioia del gol al capitano rossoblù.

La strada verso la salvezza per gli uomini di Ranieri è lunghissima e ricca d’insidie; dopo quattordici giornate i rossoblù si trovano nuovamente in zona rossa e devono sperare che Salernitana e Verona falliscano gli appuntamenti di oggi per non finire in fondo alla classifica. Ma i segnali positivi per il club di Tommaso Giulini ci sono tutti. La squadra è in netta crescita e non è più la stessa di inizio campionato. Adesso i rossoblù mettono in difficoltà chiunque, anche le big, come dimostrano i recenti impegni contro Juventus e Lazio. L’atteggiamento non è più quello di inizio stagione: gli isolani lottano su ogni pallone, giocano bene a calcio e mettono in campo determinazione e convinzione.

Positivo anche il recupero di Nandez; si attende il trequartista Marco Mancosu e Gianluca Lapadula, entrato contro i biancocelesti dal primo minuto, piano piano troverà il top della forma. Già il prossimo impegno contro il Sassuolo dirà tanto su questo periodo altalenante ma sostanzialmente positivo per i rossoblù. Contro gli emiliani, intanto, ci sarà nuovamente la spinta della Unipol Domus.

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.