Cagliari, iniziato il ritiro: ai box Barella, Di Gennaro e Melchiorri

Barella
© foto CagliariNews24.com

Dopo la sconfitta di Empoli il Cagliari si chiude in ritiro ad Assemini per preparare la sfida con il Sassuolo, crocevia di squadra e guida tecnica. Da valutare le condizioni di tre giocatori

RITIRO – L’atmosfera in casa Cagliari è tesa, e non potrebbe essere altrimenti: ieri ad Empoli società e piazza si aspettavano un pronto riscatto dopo la batosta con il Napoli, ma è arrivata una nuova sconfitta e soprattutto la conferma di limiti ormai cronicizzati. Il ritiro iniziato oggi pomeriggio servirà a preparare il match di giovedì contro il Sassuolo, una gara dalla quale dipende anche il futuro di Massimo Rastelli. Quello contro i neroverdi sarà l’ultimo incontro del 2016, poi arriverà la sosta e si penserà anche al mercato.

ALLENAMENTO – La squadra oggi si è divisa in due gruppi: chi ha giocato ieri si è dedicato al lavoro di scarico in palestra, mentre gli altri sono scesi in campo per lavoro aerobico, triangolazioni e tiri in porta. Non hanno partecipato ben tre calciatori che ieri hanno riportato dei problemi e le cui condizioni saranno valutate nei prossimi giorni. Di Gennaro accusa una contusione alla gamba sinistra, Melchiorri una distorsione al ginocchio destro. Barella, uscito anzitempo ieri per una violenta pallonata al volto, ha riportato un trauma cervicale.

Articolo precedente
pescara, oddoSerie A, perdono Crotone e Pescara: Cagliari sempre a +11
Prossimo articolo
Serie A, il Palermo vince allo scadere e lascia l’ultimo posto