Cagliari, il 2019 mese per mese: giugno

© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

Ripercorriamo il 2019 del Cagliari: giugno è dedicato alle trattative di calciomercato, la rosa rossoblù comincia a cambiare

Il mese di giugno, a bocce ormai ferme, tutta l’attenzione si sposta sul calciomercato. La vicenda in primo piano, non potrebbe essere altrimenti, è quella di Nicolò Barella che appare destinato ad altri lidi. La trattativa con l’Inter è lunga e sfibrante, con le possibili contropartite tecniche che appaiono e scompaiono come figurine dietro alla somma imponente che è il vero nodo della faccenda. Nel mentre la rosa cambia comunque: escono di scena Padoin e Srna per scadenza dei rispettivi contratti, Thereau salpa dall’Isola senza aver lasciato traccia e anche Joao Pedro sembra sul punto di salutare. Trova invece l’accordo per il rinnovo Cigarini, mentre Cacciatore viene confermato nonostante il momentaneo ritorno a Verona. In città si fa vivo Radja Nainggolan, presente al Memorial per Davide Astori, ma ancora nessuno immagina un ritorno del Ninja. I veri colpi sono ancora da venire, prima c’è da chiudere una cessione storica.

#MemorialAstori, in campo a #Cagliari anche Radja #Nainggolan: il suo ricordo di Davide ai nostri microfoni

Gepostet von CagliariNews24 am Samstag, 29. Juni 2019