Cagliari-Fiorentina 5-2, le pagelle: rossoblù da Champions

cagliari
© foto 10-11-2019 Cagliari, Calcio Serie A 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Fiorentina. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: 2-0 esultanza Pisacane

Le pagelle di Cagliari-Fiorentina 5-2: rossoblù formato Champions League. Nainggolan e Rog i migliori

CAGLIARI (4-3-2-1): Olsen 7; Cacciatore 7, Pisacane 8.5, Klavan 7.5, Pellegrini 7; Nandez 7 (dall’83 Ragatzu s.v.), Cigarini 7.5, Rog 8.5; Nainggolan 9 (dal 78′ Castro s.v.), Joao Pedro 8; Simeone 8 (dal 75′ Cerri s.v.). A disposizione: Aresti, Rafael, Lykogiannis, Pinna, Walukiewicz, Faragò, Deiola, Ionita, Oliva. Allenatore: Maran 9.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski 5; Milenkovic 4, Pezzella 4, Caceres 4; Lirola 4 (dal 46′ Sottil 5.5), Pulgar 4.5, Badelj 4, Castrovilli 5 (dal 67′ Benassi 5.5), Dalbert 5; Chiesa 4.5 (dal 73′ Ghezzal s.v.), Vlahovic 7. A disposizione: Terracciano, Ceccherini, Ranieri, Venuti, Cristoforo, Zurkowki, Boateng, Eyssric, Pedro. Allenatore: Montella 4.

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER DI CAGLIARINEWS24!

Le pagelle motivate dei rossoblù

OLSEN 7: Si esibisce in tuffo con diverse parate complicate. Nel finale la squadra si rilassa e non può nulla sui due gol subiti.

CACCIATORE 7: Preciso e puntuale nelle giocate, non cerca mai di strafare. Dalle sue parti la viola non passa quasi mai.

PISACANE 8.5: Partita monumentale in difesa condita dal gol del 2-0, di testa su calcio d’angolo.

KLAVAN 7.5: Un muro anche oggi, forma una diga difficile da superare con Pisacane.

PELLEGRINI 7: Nel secondo tempo stravince il duello con Chiesa, spostato sulla fascia. Superficiale ed eccessivamente lezioso in alcune situazioni.

NANDEZ 7: La Sardegna Arena gli ha visto giocare partite migliori, ma è sempre lì a macinare chilometri e lottare su ogni pallone. (Dall’83’ RAGATZU S.V.).

CIGARINI 7.5: Amministra ogni pallone, dando via a giocate e azioni tutte di prima che lasciano a bocca aperta i tifosi. Pennella il corner per il 2-0 di Pisacane.

ROG 8.5: Mancava ancora il suo squillo. Il croato risponde presente sbloccando subito il risultato e disputando una partita strepitosa, fatta di recuperi, giocate di prima e incursioni palla al piede. Inarrestabile.

NAINGGOLAN 9: Tre assist, per Rog, Simeone e Joao Pedro, più un gol alla Nainggolan. Partita perfetta e meritata standing ovation della Sardegna Arena. Il miglior centrocampista del campionato ce l’ha il Cagliari. (Dal 78′ CASTRO S.V.).

JOAO PEDRO 8: Partecipa a tutte le azioni a un tocco della squadra negli ultimi metri. Nel secondo tempo cala il poker in contropiede. Il miglior modo per festeggiare il rinnovo.

SIMEONE 8: Sente la partita e lotta su ogni pallone. Non sbaglia un controllo, né una scelta, né un passaggio. Forse avrebbe potuto segnare più di una rete, ma si accontenta di un gol dell’ex con un delizioso colpo di tacco. (Dal 75′ CERRI S.V.).

MARAN 9: La partita perfetta. Non la più bella di questa stagione, ma degli ultimi anni. Squadra spettacolare, con la mentalità da grande, che oggi non sbaglia davvero nulla. Segna, si diverte e diverte. La parola Europa non è più un tabù.

LA CRONACA DEL MATCH