Cagliari, due giorni di riposo prima di concentrarsi sul Milan

cagliari
© foto www.cagliarinews24.com

Domenica e lunedì liberi per i giocatori del Cagliari: chi non è impegnato con le nazionali riprenderà gli allenamenti martedì. All’orizzonte il Milan

Con l’allenamento di ieri si è chiusa la settimana di Asseminello e solo martedì i giocatori del Cagliari torneranno sui campi per dare inizio alla settimana di preparazione che porta alla sfida contro il Milan. Due giorni per staccare la spina e ripresentarsi freschi alla ripresa degli allenamenti. Non tutti i rossoblù possono però riposare, sono diversi infatti quelli attualmente aggregati alle rispettive nazionali. Fra loro Cerri e Romagna che proprio martedì saranno di scena alla Sardegna Arena con l’Italia Under 21, ma anche Barella e Cragno che sognano l’esordio in Nazionale maggiore domani contro il Portogallo. A loro si aggiungono Bradaric, Ionita, Klavan e Lykogiannis. Ognuno ha i suoi impegni in questi giorni, ma dopo martedì la concentrazione sarà tutta sulla sfida con i rossoneri. Il Cagliari, forte anche di una partita giocata in più, guarda il Diavolo da un punto di vantaggio in classifica e con gli strascichi positivi di una bella vittoria come quella di Bergamo. L’appuntamento è per domenica 16 settembre alle 20.30, alla Sardegna Arena che festeggerà così il traguardo dei 10mila abbonamenti superato pochi giorni fa.

Articolo precedente
Estonia-Grecia: Lykogiannis in campo, Klavan no
Prossimo articolo
Romagna carica gli azzurrini: «Siamo pronti per la serata della Sardegna Arena»