Cagliari, Deiola: «Non pensavo di tornare così presto, sono contento»

deiola
© foto www.cagliarinews24.com

Alessandro Deiola è tornato al Cagliari dopo sei mesi di prestito allo Spezia: dalla Serie B alla vigilia di una partita contro la Juventus, le parole del centrocampista di San Gavino

Presente al Cagliari 1920 Store insieme a Bartosz Salamon per un incontro con i tifosi, Alessandro Deiola prima di sottoporsi col sorriso al rito di foto e autografi si è concesso ai microfoni della stampa. Il centrocampista classe 1995 ha spiegato la sua gioia nell’essere rientrato in rossoblù e messo nel mirino la sfida di domenica contro la capolista. Queste le parole di Deiola: «Non mi aspettavo di tornare a Cagliari dopo appena sei mesi, ero pronto a stare in Liguria per una stagione. Detto questo, appena è arrivata la chiamata ho detto sì senza pensarci nemmeno un secondo. Il periodo allo Spezia mi è servito, ho capito tante cose: la Serie B è una battaglia durissima, anche se stavolta non la giocavo con la maglia della mia terra. Tornando a Cagliari ho ritrovato tanti compagni e mi ha fatto molto piacere. La Juventus? Noi siamo pronti a dare il massimo davanti allo stadio pieno, si iniza sempre undici contro undici e vincerà chi sarà più attento e concentrato».

Articolo precedente
diretta live Cagliari Juventus risultato formazioni 2016/2017Cagliari-Juve, i precedenti in Serie A
Prossimo articolo
Cagliari, Salamon: «Juventus? Nulla è impossibile, parlerà il campo»